Pharmaretail

Mercato

Per Mediolanum accordo di licenza in Francia

La redazione   |  12 febbraio 2015

Laboratoires Leurquin Mediolanum, la filiale francese di Mediolanum Farmaceutici, ha firmato un accordo con Panoptes Pharma per la cessione all’azienda milanese dei diritti di commercializzazione sulla molecola PP-001, attualmente in fase di sviluppo preclinico come potenziale trattamento di nuova generazione per la cura di diverse malattie infiammatorie dell’occhio, tra le quali l’uveite non infettiva. In base ai termini dell’accordo, Panoptes ha ricevuto un pagamento anticipato e riceverà ulteriori finanziamenti al raggiungimento dei target di sviluppo e di vendita concordati, più le royalty sulle vendite finali. Mediolanum eserciterà i diritti di commercializzazione della molecola in due dei principali paesi europei, Panoptes potrà operare in tutti gli altri.


«Questo accordo conferma ulteriormente il nostro impegno nell’individuare nuovi trattamenti per la cura di importanti patologie» ha commentato Rinaldo Del Bono, fondatore e presidente di Mediolanum Farmaceutici. «Siamo entusiasti di questa grande opportunità: nelle prime fasi di sviluppo, PP-001 ha dimostrato di avere un potenziale eccezionale. La molecola rappresenta un notevole rafforzamento della nostra pipeline» ha aggiunto Alessandro Del Bono, amministratore delegato di Mediolanum Farmaceutici. «L’accordo conferma e rafforza la nostra strategia di sviluppo per PP-001. Panoptes ha fatto grandi progressi nello sviluppo della molecola e siamo molto orgogliosi di questa partnership con Mediolanum, un player importante nel settore farmaceutico europeo» ha dichiarato il ceo di Panoptes, Franz Obermayr.