La ricerca di informazioni online

La ricerca di informazioni online

Secondo una ricerca dell’Istituto Piepoli, quattro italiani su dieci ricercano frequentemente online informazioni sulla salute, in particolare su patologie, farmaci e cure. Ma solo un quarto di loro naviga alla ricerca di informazioni sulla propria farmacia. Una percentuale che comprende in egual misura uomini e donne e composta in prevalenza da adulti di età compresa tra 35 e 54 anni.

A che tipo di informazioni sono interessati?

La ricerca più diffusa riguarda gli orari e i giorni di apertura della propria farmacia (74%), ma seguono con quote notevoli la ricerca di notizie sui prodotti e i servizi disponibili (rispettivamente il 30% e il 20%).  Solo il 14% naviga per trovare informazioni consulenziali sull’uso dei farmaci e sulle proprie patologie, dimostrando di utilizzare come interlocutore la farmacia tra le fonti informative di fiducia quando si cercano notizie e dati sulla salute. È interessante osservare come la ricerca di informazioni sulla disponibilità di prodotti sia una pratica più diffusa tra gli adulti di età media (35-54 anni), mentre la ricerca di informazioni consulenziali sia superiore tra le persone più mature (di oltre 54 anni).

 

Istituto Piepoli