Attualità

Nativi digitali? Addio contanti

Le abitudini di acquisto stanno rapidamente cambiando, è vero per gli adulti e, a maggior ragione, per i millenial. Una ricerca italiana ha fotografato le attitudini all’acquisto online di un campione di ragazzi sotto i 25 anni, e il loro atteggiamento al pagamento elettronico. Quello che emerge è un’attitudine all’uso digitale del denaro con la quale chi si occupa di commercio dovrà confrontarsi sempre più: nel complesso dei loro pagamenti, il 39 per cento è gestito in contanti, il restante 60% passa attraverso forme dematerializzate di denaro, tra cui carte (32%) e App di pagamenti (12%). Continua a leggere

Il sonno e gli italiani: un rapporto da migliorare

Stress, ansia e depressione sono le più comuni cause dell’insonnia. Secondo l’Associazione Italiana di Medicina del Sonno un terzo degli adulti riporta i sintomi dell’insonnia e per circa il 10% della popolazione è un problema persistente che influenza negativamente le proprie attività quotidiane. L’insonnia è più comune tra le donne, gli anziani, i turnisti e le persone con disturbi medici e psicologici. Non stupisce allora che i dati delle vendite di integratori per il riposo notturno hanno visto un trend del + 12% negli ultimi 12 mesi (da ottobre 2018 a settembre 2019) in volumi fino ad arrivare a oltre 7 milioni di confezioni vendute e del +14,8% a fatturato, superando i 100 milioni di euro (dati New Line Ricerche di Mercato). Un settore che vede integratori con principi attivi come la melatonina e botanicals, come la valeriana. Continua a leggere

New Line Ricerche di Mercato presenta Trends4Clients

A partire da ottobre New Line RdM propone Trends4Clients, il nuovo osservatorio che ogni mese identifica i più recenti fenomeni di mercato nel mondo della farmacia e mette a fuoco i trend di maggiore interesse. L’obiettivo? Offrire spunti di lavoro e suggerimenti utili a orientare le strategie, sviluppare nuove soluzioni e costruire concreti vantaggi competitivi. Continua a leggere

Lombardia: farmacie partner strategico per le vaccinazioni antinfluenzali

Quest’anno in Lombardia le farmacie avranno un ruolo importante nella diffusione della vaccinazione antinfluenzale. Infatti, come annunciato in occasione della presentazione della “Campagna antinfluenzale 2019/20”, i medici potranno ritirare le dosi direttamente in farmacia, senza più recarsi alla Ats. La semplificazione dell’iter di approvvigionamento porterà vantaggi ai medici e ai pazienti. Continua a leggere

Usare Influnet per fare previsioni sulla farmacia

InfluNet è il sistema nazionale di sorveglianza epidemiologica e virologica dell’influenza, coordinato dall’Istituto superiore di sanità (Iss) con il sostegno del ministero della Salute. Su questo sito è possibile reperire costantemente informazioni sulla stagione influenzale. Osservare con regolarità il bollettino settimanale, disponibile da circa metà ottobre per la stagione 2019-2020, permette di capire l’andamento dell’infezione e quindi prevedere flusso di ingressi in farmacia, organizzare il magazzino e calcolare come andranno le vendite. Continua a leggere

Doxapharma: la farmacia di relazione, una nuova tipologia emergente

Sempre più spesso si parla di un nuovo modello di farmacia: la farmacia di relazione, patient oriented. Che cosa significa? Si tratta di un nuovo orientamento della farmacia sempre più diffuso, che favorisce e valorizza la creazione di una relazione più stretta con il cliente. È quello che è emerso da una ricerca Doxapharma, presentata in occasione del convegno “Il valore della relazione con il paziente e il ruolo del medicinale omeopatico”, che si è tenuto nel corso di FarmacistaPiù. Continua a leggere

Influenza in arrivo: quasi 1 su 4 si rivolge al farmacista

La stagione dell’influenza e delle sindromi parainfluenzali è cominciata. La farmacia e i farmacisti sono consapevoli di essere da sempre un punto di riferimento per domande e consigli relativi alle malattie dell’inverno. In che misura? Adesso è possibile quantificarlo: una recente ricerca dal titolo “Gli italiani e l’influenza stagionale” condotta da Assosalute, l’Associazione nazionale farmaci di automedicazione che fa parte di Federchimica, ha delineato gli atteggiamenti degli italiani nei confronti dell’influenza. Continua a leggere

La comunità social di “Pillole di informazione” al suo secondo simposio

Appuntamento ad Anagni il 9 novembre prossimo per il secondo simposio formativo di “Pillole di informazione”, il gruppo Facebook di titolari di farmacia che conta oltre 3.400 iscritti. Le interazioni digitali diventano reali, grazie agli amministratori del Gruppo, Maria Teresa Gianfrancesco, Vincenzo Pietropaolo ed Ivan Tortorici, che hanno organizzato l’incontro presso una sede messa a disposizione dal Comune di Anagni. Continua a leggere

PharmAdvances, una nuova rivista per l’eccellenza in farmacologia

Favorire la divulgazione della ricerca scientifica in farmacologia, ampliare l’orizzonte di questa disciplina scientifica e incoraggiare la ricerca trans-disciplinare di alta qualità: questo lo scopo della nuova rivista in lingua inglese PharmAdvances (www.pharmadvances.com), testata della Società italiana di farmacologia (Sif), edito da Edra, il cui numero zero è online da pochi giorni. Continua a leggere

Carrello gluten-free: in Lombardia è alta la differenza di prezzo tra supermercato e farmacia

A oggi la Regione abitata da più celiaci risulta la Lombardia con 37.907 celiaci residenti, seguita dal Lazio con 19.325 e Campania con 18.720. Ma la Lombardia è sempre stata anche all’avanguardia nel sostegno ai celiaci: gli aiuti economici sono stati introdotti nel 1979, con tre anni di anticipo rispetto al resto d’Italia. Attualmente la spesa dell’erogazione gratuita ammonta a oltre 3 milioni di euro e riguarda oltre 36500 lombardi. Inoltre, il sistema regionale permette di accorpare due mensilità una volta l’anno per agevolare l’acquisto di prodotti erogabili in periodi particolari come quelli estivi o natalizi. Continua a leggere

Dagli Stati Uniti 10 raccomandazioni per chi lavora nel mondo della Farmacia

L’Associazione Americana dei Farmacisti (Apha) insieme ad altre organizzazioni come l’ACCP (American Association of Colleges of Pharmacy) ha organizzato il mese scorso una conferenza (Enhancing Well-Being and Resilience Among the Pharmacist Workforce: A National Consensus Conference) con tutti gli stakeholders del mondo della Farmacia. L’obiettivo? Identificare strategie per fronteggiare il cambiamento e il rapido evolversi dei modelli della Farmacia, in particolare per valutare i fattori che contribuiscono al benessere di chi lavora in questo settore. Dall’incontro sono emerse 50 raccomandazioni che riguardano condizioni di lavoro, relazioni fra titolari e dipendenti e con le associazioni di categoria, formazione, comunicazione e gestione delle informazioni. Continua a leggere

Farmacie e comunità montana: una nuova alleanza

Un protocollo di intesa che potrebbe aiutare le farmacie rurali ad affrontare la crisi in cui si trovano e che sancisce una nuova alleanza tra farmacie rurali e Comunità montana. L’obiettivo? Salvaguardare le aree montane dallo spopolamento e assicurare ai residenti i servizi essenziali, a partire da quelli sanitari. Il documento è stato siglato il 22 luglio a Roma da Federfarma-Sunifar, che rappresenta le 6.700 farmacie dislocate nei comuni con meno di 5.000 abitanti, e UNCEM, l’Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani. Continua a leggere

Patto per la salute: le proposte di Federfarma

Anche Federfarma ha preso parte alla maratona organizzata dal ministero della Salute per raccogliere idee e buone pratiche per migliorare la sanità pubblica e per promuovere l’innovazione partecipata. Secondo quanto riportato in una nota del sindacato dei titolari di farmacia, «nuova remunerazione, nuova convenzione e definizione del ruolo della farmacia nella gestione del paziente cronico, in sinergia con gli altri operatori sanitari del territorio, a partire dai medici di medicina generale, sono elementi essenziali affinché la farmacia possa contribuire alla sostenibilità del sistema e al miglioramento del livello di assistenza garantito ai cittadini». Continua a leggere

Secondo Rapporto annuale sulla farmacia di Cittadinanzattiva

Il ruolo delle farmacie nella implementazione del Piano nazionale della cronicità per ciò che attiene alla prevenzione e al supporto all’aderenza terapeutica: questo il tema portante del Rapporto annuale sulla farmacia 2019, seconda edizione dell’iniziativa lanciata da Cittadinanzattiva con le farmacie Federfarma e con il supporto non condizionato di Teva Italia, che prende il via in questi giorni. Continua a leggere

Farmaci contraffatti, un’emergenza sociale

Pochi giorni fa le autorità doganali e la Guardia di Finanza hanno sequestrato nel porto di Genova 10 tonnellate di prodotti contraffatti, di cui 4 di farmaci per bambini. La merce era stivata dentro due container accompagnati da documentazione falsa.

Comuni prodotti farmaceutici contraffatti destinati molto probabilmente a siti di e-commerce e confezionati in modo da ingannare i consumatori.

Continua a leggere

Viaggiare in sicurezza nel mondo

È  appena partita e durerà fino a settembre 2019 la campagna “Farmacia in viaggio – Vacanze Sicure” della rete delle Farmacie Specializzate di Farmacisti Preparatori. Si tratta di una iniziativa che prevede consulenze personalizzate e informazioni sanitarie per viaggiare in sicurezza in tutte le mete del mondo. L’idea è quella di offrire l’aiuto di farmacisti esperti per consentire a tutti di affrontare le vacanze, uno dei momenti più attesi e desiderati dell’anno, organizzando al meglio anche la salute e la sicurezza. Continua a leggere

Iscrizioni aperte alla decima edizione del Master in Farmacia Territoriale “Chiara Colombo”

Partirà a novembre la decima edizione del Master universitario di II livello in farmacia territoriale “Chiara Colombo”, con apertura delle iscrizioni a metà giugno. Il Master, che nasce dalla collaborazione tra Università degli Studi di Torino e Ordine dei farmacisti provinciale, si pone l’obiettivo di formare farmacisti esperti in grado di padroneggiare l’organizzazione della farmacia in tutti i suoi aspetti, dalla scelta del fornitore al concetto di servizio per il cliente. Un taglio volutamente pratico, idoneo a supportare la crescita professionale del farmacista come primo operatore del settore sanitario capillarmente disponibile sul territorio. Continua a leggere

Servizi in farmacia, necessario certificarne la qualità

Al Tavolo sulla Farmacia dei servizi che si è riunito recentemente a Roma, sono emersi importanti orientamenti e indicazioni. Per ciascuno dei servizi professionali e cognitivi erogati dal farmacista – dalle campagne di screening al supporto all’aderenza terapeutica – è stata evidenziata la necessità di mettere a punto metodologie e protocolli operativi atti a garantire la standardizzazione delle procedure, la misurabilità degli effetti prodotti in termini di efficacia, e quindi di salute, ma anche di governo della spesa. Si tratta di un passaggio indispensabile per determinare la remunerazione delle prestazioni stesse. Continua a leggere