Innovazione

Torino, una app per trovare la farmacia di turno

Secondo il report The State of mobile 2019, della società di analisi App Annie, nel 2018 nel mondo sono state scaricate 194 miliardi di app, e sono stati spesi 101 miliardi di dollari  dagli utenti degli app store. Il tempo medio trascorso da ciascun utente alle prese con l’utilizzo delle applicazioni sui dispositivi mobili sono tre ore al giorno.

Nel 2021 l’economia che ruota intorno alle app potrebbe diventare la terza a livello mondiale con 6.350 miliardi di dollari, e una crescita… Continua a leggere

Recupero dei farmaci non scaduti, due nuovi progetti

Sono numerosissimi i farmaci non scaduti che rimangono negli armadietti delle case. Per dare loro una nuova vita – e scongiurarne un uso improprio o uno scorretto smaltimento – si stanno attivando diverse iniziative sul territorio. Ultimi progetti in ordine di tempo sono FarmacoAmico e la App Junker. Continua a leggere

App Farmacia Aperta: disponibile anche per Android

Lanciata da Federfarma Lombardia all’inizio dell’anno per i sistemi IOS, è ora disponibile anche per Android. È la nuova App, “Farmacia Aperta”, sviluppata in collaborazione con T4Project, che permette di geolocalizzarsi e individuare rapidamente la farmacia aperta più vicina, con informazioni dettagliate su orario, turni, e percorso più rapido per raggiungerla. Continua a leggere

Servizi di telemedicina dentro e fuori la farmacia

La telemedicina è un settore in grande espansione: sono già molti i servizi disponibili. Come le piattaforme web integrate di supporto all’interazione medico-paziente nella gestione del paziente cronico, per esempio per la misurazione di pressione o glicemia da remoto, ma anche nella diagnostica. Recentemente due protagonisti nel campo delle telecomunicazioni hanno attivato due sistemi di monitoraggio remoto. Fastweb ha presentato Smart Health, un servizio 5G per il telemonitoraggio domiciliare e il supporto alla diagnosi da remoto che bypassa la farmacia. Contemporaneamente Roche, in collaborazione con TIM, ha lanciato “Cardiovascular Console”, una soluzione completa dedicata alla diagnostica cardiovascolare in farmacia. Il nuovo servizio  integra la piattaforma di telemedicina TIM Home Doctor precedentemente sviluppata da TIM, i medical device cardiologici di Cardioline ed il servizio di refertazione fornito da Cardio On line Europe. Continua a leggere

Tutti connessi!

Le connessioni tra fisico e digitale aumentano sempre di più ogni giorno. Sia il cliente sia l’addetto alla vendita usufruiscono della connettività per operare, le soluzioni tecnologiche di connettività sono molteplici e sempre meno onerose.

Nuove opportunità per il consumatore

Il camerino “smart” consente di specchiarsi in uno specchio digitale che non solo riflette l’immagine ma anche offre accessori abbinabili al capo in prova e calcola la spesa di tutti i capi provati. Le postazioni interattive consentono l’acquisto di prodotti che non sono disponibili in… Continua a leggere

Arriva un nuovo sistema integrato per il diabete di tipo 1

Il 24 gennaio è stato presentato il primo dispositivo al mondo in grado di erogare insulina basale 24 ore al giorno in maniera automatica e personalizzata (1). La tecnologia è stata approvata per il trattamento di persone con diabete di tipo 1 a partire dai sette anni di età (2). Realizzata da Medtronic, è già disponibile in Italia per i clinici e per le persone con diabete.

Come funziona

Il nuovo sistema deduce in modo indipendente quando e quanta insulina infondere nel corpo, consentendo… Continua a leggere

ReNew, l’app per i pazienti trapiantati di rene

Una app dedicata ai pazienti che hanno ricevuto un trapianto di rene, per aiutarli a gestire la terapia e rendere più semplice e immediata la condivisione delle informazioni tra paziente e medico. Si chiama ReNew, è stata sviluppata da Apulia Biotech con il contributo di Chiesi Farmaceutici, per agevolare la partecipazione attiva e consapevole del paziente alle raccomandazioni sul programma terapeutico e lo stile di vita. La App ReNew è disponibile gratuitamente su Apple Store e su Google Play.

Il progetto

Ci racconta come è… Continua a leggere

Commercio al dettaglio e App, un binomio vincente

La catena di distribuzione americana Walmart ha introdotto una App attraverso la quale i consumatori possono ordinare le merci non immediatamente disponibili, direttamente nel punto vendita. Nota con il nome di  Dotcom Store l’applicazione permette a commessi e gestori di ordinare i prodotti non  disponibili in negozio per conto dei clienti attraverso il loro dispositivo mobile. I clienti potranno così accedere a una gamma molto più vasta di quella del negozio  e pagare in diverse modalità. Il nuovo servizio fa parte di… Continua a leggere

Il fattore umano nell’era dell’Intelligenza Artificiale

Tutte le aziende stanno puntando all’impiego delle nuove tecnologie per coinvolgere e animare l’esperienza di consumo, renderla più efficiente e personalizzata. DEM (Direct Email Marketing), siti, FAQ, chatbot (applicazioni di messaggistica istantanea) aiutano i consumatori a risolvere problemi o ad avere informazioni in modo soddisfacente e con risparmio di tempo. Gartner (leader mondiale nel settore della ricerca e consulenza nell’Information Technology) prevede ad esempio che entro il 2020 le chatbot saranno incluse nell’85% di tutti i servizi di assistenza al cliente. C’è però un importante… Continua a leggere

Salute 4.0

Gli italiani ai primi sintomi si rivolgono a internet, per tenersi in forma usano App dedicate e apparecchi wearable per la rilevazione di passi e frequenza cardiaca; sono convinti che la prevenzione sia legata agli stili di vita, più che ai controlli; non hanno particolari problemi a condividere con medici e farmacisti, ma anche con le assicurazioni, i dati relativi alla loro salute. Questo il ritratto emerso dalla ricerca “Salute 4.0: curarsi nell’era digitale, generazioni a confronto” è stata commissionata da BNP Paribas Cardif, e… Continua a leggere

CardioWatch: 1.200 contatti in dieci minuti

I servizi di messaggistica veloce su mobile possono essere utili anche nel contattare i clienti, per esempio per una promozione, ma anche nella gestione dei pazienti, per l’aderenza alla terapia. Le aziende stanno in questo senso cominciando a sviluppare interesanti progetti. Uno di questi è CardioWatch, applicazione nata e progettata per la misurazione e l’analisi dei problemi legati al cuore, che mette in contatto i pazienti con i cardiologi, e che si è affidata a SMSAPI, per intercettare potenziali nuovi utenti e favorire l’utilizzo dell’app.… Continua a leggere

Lo smart signage per il retail

La NetworkDigital360EGuide pubblicata recentemente offre spunti  sull’utilizzo della Internet of Things (IoT ). Parlando di IoT si intende una combinazione di tecnologie diverse che potenziano l’informazione e che mette in atto nuovi processi di gestione rispetto ai prodotti, ai processi e alle persone, migliorando la qualità dei servizi.

Lo scenario tecnologico

Smartphone, tablet, tecnologie wearable ( smart glasses smart watch…), bacheche digitali e chioschi interattivi, smart totem, vetrine intelligenti, etichette parlanti, magic mirror, videowall, ledwall, eBoard, stampanti multifunzione, smart table e smart shelf…

Tra… Continua a leggere

Arriva la app Riskometer: misura il rischio di ictus e infarto

Calcolare il rischio di ictus e di infarto per ridurlo presto e bene attraverso l’utilizzo di una semplice “app”, chiamata RISKOMETER, ideata dall’Università di Auckland, Nuova Zelanda e patrocinata da World Stroke Organization (WSO), International Association of Neurology & Epidemiology (IANE) e European Stroke Organization (ESO), tradotta in diverse lingue, in Italia è disponibile sia per Apple che per Android, grazie ad ALT- Associazione per la Lotta alla Trombosi e alle malattie cardiovascolari- Onlus (www.trombosi.org). Uno strumento in più da conoscere che il… Continua a leggere

Patient Voice, la piattaforma per i pazienti affetti da malattia cronica intestinale

Softjam e Microsoft lanciano Patient Voice, la prima piattaforma digitale che consente la gestione e la condivisione dei dati clinici ed esperienziali dei pazienti affetti da malattia cronica intestinale (IBD) finalizzata al miglioramento delle cure e della qualità della vita. Un progetto vede il coinvolgimento di Takeda, delle associazioni di pazienti internazionali e della Federazione europea delle associazioni di colite ulcerosa e crohn. La piattaforma sarà attiva in autunno ma è già un format replicabile per altre patologie e base per altri progetti estesi.

La… Continua a leggere

Il pagamento diventa colloquiale

Una delle tematiche meno “glamour” del commercio riguarda i pagamenti che però sono l’elemento indispensabile di ogni transazione.

Kiki Del Valle, Vice Presidente Senior di Commerce for Every Device di Mastercard, rivela che la nuova sfida sarà quella di trovare un equilibrio tra diversi fattori: innovazione tecnologica, convenienza per i consumatori e sicurezza dei dati.

I cambiamenti nei comportamenti di pagamento

Si osserva che le apparecchiature mobili vengono utilizzate dall’85% delle persone per navigare sul web, anche se non necessariamente per pagare.

Oggi ci si… Continua a leggere

In farmacia la dermocosmesi allo specchio… digitale!

In farmacia la dermocosmesi vale oltre 2.000 mio di euro e costituisce la seconda categoria del comparto Extrafarmaco (Fonte New Line Ricerche di Mercato: consuntivo anno 2017). La domanda per i trattamenti viso, per prodotti per il corpo e per un trucco di alta qualità per pelli sensibili, con discromie cutanee, che presentano volumi irregolari causati da cicatrici o trapianti e per pazienti oncologiche sta crescendo nel canale.

Lo specchio digitale

Proprio in questo ambito, New Line Digital Signage, specializzata in comunicazione digitale per la… Continua a leggere

Il Dr. Roberti racconta la nuova farmacia di Castelnuovo

Siamo andati a visitare la nuova Farmacia comunale a Castelnuovo, un comune del Trentino-Alto Adige con poco più di 1000. Qui nasce il desiderio di cambiamento e d’innovazione del Dottor Gabriele Roberti che ci racconta nell’intervista come è nato il progetto e con quali obiettivi.

Il contesto di Castelnuovo

Un posto tranquillo, immerso nella natura, con una densità di abitanti pari a 78,4 per Kmq, dove l’età media è di 42 anni e il reddito medio si aggira intorno a 15.500 euro (Fonte: Comuni Italiani… Continua a leggere

Innovazione per la salute del cervello

Lissone 23 marzo – L’avveniristico centro di Ricerca e Sviluppo di Giellepi SpA, dedicato alla creazione di nuove materie prime e formulazioni nel mondo dell’integrazione alimentare e dell’alimentazione particolare, ospita l’”Academy of Health Science”, un punto di riferimento per le Aziende orientate a prodotti innovativi, supportati scientificamente e ad alto contenuto tecnologico.

Il tema trattato nel terzo workshop dell’Academy “Next-generation ingredients for brain health “ è la salute del cervello, aspetto articolato e rilevante che sempre più interessa anche la Farmacia.

Le patologie mentali e… Continua a leggere