Con i fondi raccolti dopo il terremoto nasce a Camerino la nuova Farmacia Didattica

Con i fondi raccolti dopo il terremoto nasce a Camerino la nuova Farmacia Didattica

Si inaugura venerdì 3 maggio la Farmacia Didattica dell’Università di Camerino, in provincia di Macerata, realizzata grazie ai fondi raccolti dalla Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani (FOFI) dopo il terremoto del 2016.

Sarà un ambiente dove gli studenti della facoltà di Farmacia potranno prendere contatto con la pratica professionale al banco: dispensazione del medicinale, consulenza, aderenza terapeutica. Nella Farmacia didattica, una “farmacia a tutti gli effetti”, gli studenti potranno maturare un’esperienza assimilabile a quella del tirocinio pre-laurea.

Le Farmacie Didattiche sono abbastanza comuni sia in diversi paesi del Nord Europa che in Canada e negli USA ma quasi assenti nel panorama italiano. Di fatto si tratterà di una sorta di “palestra” per garantire agli studenti una formazione non solo teorica ma anche pratica, indispensabile per entrare nel mondo del lavoro.

«Sono estremamente orgoglioso di inaugurare questa meravigliosa struttura» commenta Claudio Pettinari, rettore dell’università di Camerino «perché rappresenta un’importante opportunità, quasi unica in Italia, per la qualità della formazione dei nostri studenti. Ringrazio vivamente la Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani per aver scelto di sostenere il nostro Ateneo, così come tutti i docenti della Scuola di Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salute, che si sono prodigati per realizzare questo progetto».

«Con l’inaugurazione della propria Farmacia Didattica», aggiunge Francesco Aumenta, il Direttore della Scuola di Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salute di Unicam «con annesso presidio per piccole preparazioni galeniche, apparecchiature di ricerca all’avanguardia per offrire al mondo della professione soluzioni avanzate, angolo per prestazioni di telesalute e tutti i servizi che possono trovarsi in una moderna farmacia, l’Università di Camerino si pone all’avanguardia nel panorama della formazione dei giovani farmacisti».

Oltre che per gli studenti italiani, la pratica della Farmacia didattica potrà essere utile per sempre più numerosi studenti stranieri che frequentano i corsi di laurea magistrale in Farmacia di Unicam.