Dalla collaborazione Fenagifar e FOFI nasce Farma Academy

Dalla collaborazione Fenagifar e FOFI nasce Farma Academy

Grazie ad una progettualità costante, ambiziosa e innovativa, che quotidianamente mette la valorizzazione della figura del farmacista al centro di ogni attività, oggi i giovani farmacisti di Fenagifar sono riusciti a conquistare l’attenzione e la considerazione da parte delle altre istituzioni di categoria, a costruire preziose collaborazioni e a generare un’onda positiva di entusiasmo che sta coinvolgendo i colleghi a tutti i livelli.


Fenagifar oggi

Uno degli obiettivi primari che la Federazione si è posta fin dal rinnovo del direttivo avvenuto nel maggio 2017, è quello di promuovere la nascita e le attività delle associazioni locali. Ad oggi il bilancio di crescita delle associazioni provinciali è nettamente positivo con un numero di Agifar che è passato da 34 nel 2017, a ben 40 nel 2018, segnando un aumento di quasi il 20%.


Fenagifar a FarmacistaPiù

Quest’anno la quinta edizione di FarmacistaPiù ha visto il coinvolgimento di Fenagifar nel comitato scientifico dell’evento e la partecipazione di numerosi giovani farmacisti ai diversi convegni proposti. In questa occasione la Federazione ha presentato ufficialmente l’ultimo suo ambizioso progetto dedicato alla formazione: Farma Academy. «La nuova struttura nasce dall’esperienza maturata negli ultimi anni all’interno di Agifar Academy» dichiara il dott. Matteo Zerbinato tesoriere di Fenagifar «e si pone l’obiettivo di raggiungere, grazie alla stretta collaborazione con FOFI, tutti i farmacisti con percorsi formativi multidisciplinari di qualità e riproducibili su tutto il territorio nazionale. Questa iniziativa si integra perfettamente con il cambio di paradigma che la categoria sta mettendo in atto, andando a porsi come uno strumento funzionale all’acquisizione di nuove competenze necessarie ad un professionista che sempre più deve rispondere alle esigenze di una sanità in continua evoluzione».

I giovani farmacisti sono stati inoltre impegnati nella seconda edizione di Agifar Lab, un format mirato a stimolare e raccogliere le idee dei giovani sui temi più sentiti in ambito professionale; quest’anno i circa 80 giovani farmacisti presenti si sono confrontati su tre tavoli tematici dedicati all’e-commerce, producendo una serie di riflessioni e di proposte mirate all’analisi e alla progettazione del commercio online del futuro in un’ottica di sostenibilità economica, etica e professionale.

«Il bilancio di FarmacistaPiù 2018 per la Federazione è senza dubbio positivo» conclude il dott.Zerbinato «e mette in evidenza come la progettualità in atto stia rispondendo alle necessità di cambiamento con entusiasmo e propositività crescenti».

(Visited 18 times, 1 visits today)
AUTORE

Laureato in Economia e Commercio, ha esperienza ventennale nel canale farmacia sia come manager d’azienda sia come consulente e formatore di marketing e managment.

Fondatore della società Easter Consulting.