Gel disinfettante: la situazione in Francia e Uk

Gel disinfettante: la situazione in Francia e Uk

Il problema dell’approvvigionamento dei gel mani e la questione relativa all’aumento dei prezzi non è una emergenza solo italiana. In Francia un decreto di immediata applicazione ne definisce il prezzo per legge, così da evitare speculazioni. Mentre in Gran Bretagna è partita una contingentazione: solo due flaconi di gel per cliente, per evitare l’accaparramento.

Prezzi fissati per legge e possibilità di produrli in galenica

Secondo quanto riportato da “Le Quotidien du Pharmacien”, al fine di evitare gli effetti a cascata legati all’epidemia di COVID-19, lo Stato sta intensificando le sue misure coercitive contro l’aumento dei prezzi. Il rafforzamento dei controlli annunciato martedì dal Ministero dell’economia è già efficace. Diverse farmacie parigine sono state visitate dai servizi della direzione generale Concorrenza, consumo e repressione delle frodi chiedendo loro fatture relative agli acquisti di maschere e gel idroalcolici.

Secondo il decreto del ministero dell’Economia il prezzo di vendita al pubblico dovrebbe pertanto essere limitato a 3 euro per un flacone da 100 ml e 2 euro per un contenitore da 50 ml. Questa misura è volta a fermare immediatamente qualsiasi aumento dei prezzi.

Di fronte alla carenza di gel idroalcolici, i sindacati e l’Ordine nazionale dei farmacisti hanno anche presentato una richiesta alla Direzione generale della salute in modo che i farmacisti possano preparare da soli queste soluzioni, la richiesta è stata accettata ed è stata fornita la ricetta della preparazione galenica.

Intanto nel Regno Unito la domanda di gel disinfettante per le mani è aumentata vertiginosamente in seguito allo scoppio del coronavirus. Boots e Lloyds hanno confermato che stanno limitando i clienti a due flaconi di disinfettante per le mani, poiché l’acquisto di massa del prodotto aumenta con la diffusione del coronavirus.

Come riporta chemistanddruggist.co.uk, un portavoce di Boots ha affermato che questa scelta consente di «assicurarsi che il maggior numero possibile di persone possa accedervi». Secondo quanto detto dal portavoce i farmacisti di Boots sono anche disponibili per offrire ai clienti indicazioni su come proteggersi dal virus: «Tutti i nostri farmacisti possono offrire consigli sul modo migliore per rimanere in salute e ridurre il rischio di contagio». Sul sito di vendita oline boots.uk una ricerca di gel mani mette in evidenza che sono tutti esauriti: Stock coming soon è la scritta che compare a fianco dell’immagine di prodotto.

Sempre in Uk, anche Lloydspharmacy ha imposto un limite di due confezioni per persona sui disinfettanti per le mani. Un portavoce ha spiegato che la società «sta facendo tutto il possibile per garantire la disponibilità, nonostante le crescenti sfide della domanda e dell’offerta».

(Visited 173 times, 1 visits today)