Marco Testa alla guida di Federsalus

Marco Testa alla guida di Federsalus

Alla guida del Consiglio Direttivo FederSalus per il biennio 2017-2018 è stato eletto Marco Testa (Vemedia Pharma srl), che lavorerà al fianco dei vicepresidenti Andrea Costa (S.I.I.T. srl) e Antonino Santoro (Difass srl). Riconfermata invece nella carica di tesoriere dell’Associazione Rosanna Zancani (Scharper spa). Si riaffermano nel Consiglio Direttivo Franco Bianco (Equilibra srl), Walter Bertin (Labomar srl), Floriana Raso (Loacker Remedia srl), Cristina Tosi (Pegaso srl), cui si aggiungono i nuovi eletti Francesco Nicotra (EPO srl), Alessandro Sertorio (Farmaceutici Procemsa spa), Andrea Zanardi (Meda Pharma Spa/Mylan spa) e Cinzia Pranzoni (Pasquali srl). Il nuovo Presidente intende raccogliere il testimone lasciato da Marco Fiorani e dal suo team per «continuare sullo stesso percorso intrapreso e valorizzare i numerosi progetti che oggi sono ancora in una fase embrionale e che rappresenteranno la spina dorsale delle attività di FederSalus per i prossimi anni. Il comparto degli integratori alimentari – prosegue il Presidente Testa – è ormai una solida realtà industriale, il secondo comparto per fatturato in farmacia dopo il farmaco su prescrizione, ma ha ancora la necessità di essere sostenuto, valorizzato e sviluppato. Il compito di FederSalus resta innanzitutto quello di qualificare il settore, focalizzando i nostri progetti sulla qualità dei prodotti, sia reale che percepita, potendo interpretare al meglio le esigenze del comparto soprattutto grazie alla nostra peculiare capacità di rappresentare, unici nel settore, tutta la filiera dell’integratore alimentare. A breve, infatti, il nostro Centro Studi ci fornirà i risultati del secondo Osservatorio sulla filiera dell’integratore alimentare che si è appena concluso e dal quale saremo in grado di ricavare una fotografia ancora più nitida, rispetto a quella dello scorso anno, dell’associazione e dei propri associati».

(Visited 3 times, 1 visits today)