Pharmaretail

Mercati Ruggenti

Ad aprile si svegliano i solari

La redazione   |  23 maggio 2018

Ad aprile sono gli integratori, con un trend positivo del 6,8% a fatturato, a fare da capofila alla lista di mercati che nel mese si sono contraddistinti per le loro performance positive. Al secondo posto per peso a fatturato troviamo i solari, che hanno registrato ad aprile un trend davvero significativo, crescendo del 47,5% a valori e continuando ad evidenziare l’importante ruolo della farmacia in questo mercato. A seguire gli accessori in ambito sanitario (+5,6%), i dietetici e altri alimenti (+4%), l’ortopedia con un ottimo +15,5% e la veterinaria con un +7,7%.





Aziende Best Performer

Nel ranking delle aziende che ad aprile hanno ottenuto risultati interessanti rispetto allo stesso mese del 2017 vi sono ben quattro posizioni occupate da chi opera nel mercato dei solari, a riprova della rilevanza di questo comparto nel mese: I.C.I.M. al secondo posto, Rilastil al sesto, ISDIN al settimo e Unifarco all’ottavo. Nei restanti gradini della graduatoria troviamo al primo posto Menarini negli integratori, stesso mercato di riferimento di Fidia Farmaceutici al quindi posto e di Sandoz-Hexal al nono; Genetic nei prodotti di automedicazione; Somatoline nel corpo e Dr Schar nei dietetici e altri alimenti.

Brand Best Performer senza nuove entrate

La prima posizione del ranking dei brand che nell’anno mobile terminante ad aprile non sono stati caratterizzati da novità di mercato è ricoperta da Seresto di Bayer, nella veterinaria, mercato che nel mese in focus beneficia certamente di dinamiche stagionali positive. Sempre in ambito veterinario troviamo Frontline Tri-Act di Boehringer. Diversi prodotti con buona crescita appartengono al mercato dei dispositivi per la protezione degli apparati, come Hyalistil, la linea gocce occhi di Unifarco e Ialoclean; altri sono integratori, come MKG VIS, Shedirflu e B-Vital. Infine troviamo la linea LFP di Unifarco nei capelli.

Brand Best Performer con nuove entrate

Anche la graduatoria dei brand che sono stati contrassegnati da nuovi lanci negli ultimi dodici mesi terminanti ad aprile 2018 è caratterizzata dalla presenza di prodotti appartenenti a quegli stessi mercati già identificati come rilevanti nelle altre graduatorie considerate. Al primo posto ancora Bayer con la linea integratori di Supradyn; altri integratori sono Sustenium al terzo posto, Natalben all’ottavo e Formidabil al nono. Nel ranking sono presenti diversi solari: Defence al secondo posto, Anthelios al quarto, Rilastil al quinto e la linea LFO di Unifarco al settimo. Nella veterinaria troviamo la linea Bravecto e infine nei trattamenti viso la linea di Caudalie.

Le performance “ruggenti” sono selezionate tra i comparti, le aziende e i prodotti che hanno realizzato:
  • un trend del fatturato mensile migliore rispetto a quello annuale
  • un trend del fatturato mensile migliore rispetto a quello realizzato dal mercato di riferimento
  • un peso significativo del fatturato mensile nel mercato di riferimento
Si tiene conto anche dell’innovazione, misurata in termini di numero di nuove referenze vendute rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.