Il Barometro di Luglio

Dati aggiornati al: 16 Agosto 2020

Il Barometro di Luglio

Per il mese di luglio il canale farmacia segna trend meno negativi rispetto al mese precedente, si tende ad osservare infatti un lieve e lento miglioramento. Il mese ha chiuso con una decrescita del fatturato dell’intero comparto del -2,8% e delle confezioni del -2,5%.

(Visited 33 times, 1 visits today)

ANALISI DEGLI INGRESSI

Gli ingressi in farmacia, continuano a registrare un calo anche nel mese di luglio (-6,5%). A parità di giorni lavorati rispetto allo stesso mese dell’anno precedente (+0,2%) si è registrato un calo degli ingressi per singola giornata lavorativa (-6,7%). La performance media degli scontrini è invece cresciuta sia in termini di fatturato sia di pezzi (entrambi +5,7%), a testimonianza di un accesso al punto vendita ancora associato ad acquisti più elevati e probabilmente programmati.

(Visited 33 times, 1 visits today)

FONTE NEWLINE RICERCHE DI MERCATO | Universo delle farmacie italiane | LUGLIO 2020

L’ANDAMENTO DEL FARMACO

Analizzando nel dettaglio i singoli mercati, vediamo come a luglio chiudano tutti in perdita. L’effetto scorta dei mesi precedenti e la diminuzione degli accessi in farmacia determinano trend ancora negativi, nonostante siano in miglioramento rispetto a quanto osservato nel mese precedente.

La dinamica del mese di luglio mostra un lieve miglioramento nei livelli della domanda di Farmaco Etico rispetto a quanto osservato a giugno; i trend rispetto allo stesso mese del 2019 sono ancora però negativi sia a fatturato (-3,8%) sia a confezioni (-5,2%).  Le componenti del farmaco su ricetta si comportano in modo analogo, in particolare la parte di Marca segna un -4,3% a fatturato ed un -5,5% a confezioni, mentre la parte Equivalente segna un -1,4% a fatturato ed un -4,6% a confezioni.

L’area del farmaco senza obbligo di prescrizione registra trend migliori rispetto al mese scorso, anche se ancora caratterizzati dal segno negativo chiudendo il mese con una decrescita a valori del -5,9% per i SOP e del -8,0% per gli OTC, a cui corrisponde un decremento a volumi ancora più importante che raggiunge il -10,5% per i SOP ed il -10,9% per gli OTC.

L’Extrafarmaco è il comparto che tiene maggiormente le perdite rimanendo stabile a fatturato con -0,1% e registrando una crescita a confezioni del +5,2%, risultato quest’ultimo ancora largamente influenzato dalla forte domanda di presidi sanitari (mascherine, gel, guanti).

(Visited 33 times, 1 visits today)

FONTE NEWLINE RICERCHE DI MERCATO | Universo delle farmacie italiane | LUG-20 VS LUG-19 | dati a valore

L’ANDAMENTO DEL COMMERCIALE

Il Commerciale chiude il mese di luglio con andamento contrapposto, registra infatti a fatturato un decremento del -1,5% mentre a confezioni un incremento del +1,6%. Tale dinamica è il risultato del differente andamento dei comparti che lo compongono. L’Automedicazione registra una diminuzione del fatturato pari a -3,7% e delle confezioni del -6,7%; la Dermocosmetica, invece, mostra una lievissima crescita in termini di fatturato con +0,7% mentre un calo a confezioni del -2,8%; il comparto dei Sanitari, all’interno del quale troviamo le mascherine e gli igienizzanti mani, evidenzia trend positivi sia a fatturato sia a confezioni (rispettivamente +1,4% e +22,5%). La Veterinaria chiude il mese con forte incremento a fatturato (+11,3%) ed anche a confezioni (+6,2%).

L’area degli Alimenti e Dietetici mostra trend negativi a fatturato pari a -2,9% e a confezioni pari a -6,2%. Anche l’Omeopatia chiude in perdita sia a fatturato con -6,4% sia a confezioni con -8,3%.

(Visited 33 times, 1 visits today)

FONTE NEWLINE RICERCHE DI MERCATO | Universo delle farmacie italiane | LUG-20 VS LUG-19 | dati a valore

LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia

NL