Pharmaretail

Eventi

9 febbraio, giornata della raccolta del farmaco

La Redazione   |  6 Febbraio 2019

Circa 4.500 farmacie e 20.000 volontari aderiscono all’iniziativa esponendo la locandina della #GRF19.  I medicinali saranno consegnati a oltre 1.750 enti assistenziali convenzionati con Banco Farmaceutico onlus.


I numeri della raccolta nel 2018

Nel 2018 sono state raccolte 376.692 confezioni di farmaci, per un controvalore economico pari a 2.642.519 euro. Ne hanno beneficiato oltre 539.000 persone assistite dagli enti convenzionati. In 18 anni, la GRF ha raccolto più di 4.700.000 farmaci, per un controvalore superiore a 28 milioni di euro.

«Anche quest’anno le farmacie partecipano con impegno ed entusiasmo alla Giornata di Raccolta del Farmaco. In farmacia viviamo in quotidiano contatto con situazioni di grave disagio economico. Sono sempre più numerose le persone che non possono permettersi un farmaco e rinviano le cure o addirittura rinunciano – dichiara Marco Cossolo, presidente di Federfarma nazionale. – Lo spirito di solidarietà è un valore fondante della farmacia in quanto struttura socio-sanitaria di riferimento sul territorio e contraddistingue la nostra professionalità».

Anche Andrea Mandelli, presidente della Fofi, appoggia l’iniziativa: «Grazie anche all’impegno dei farmacisti, la Giornata di raccolta del farmaco è diventata un appuntamento cui i cittadini non mancano mai di rispondere con slancio. Oggi più che mai è chiaro a tutti come l’accesso alle cure stia diventando sempre più difficile per una parte della popolazione, e i professionisti del farmaco sono da sempre impegnati a sostenere iniziative, come questa, che intervengono a favore dei più fragili».

Per chi volesse aderire c’è una pagina del sito di Banco Farmaceutico dedicata, basta cliccare qui.