Farma&Friends: raccolti 60.000 euro a Roma

Farma&Friends: raccolti 60.000 euro a Roma

Grande successo per la charity dinner di Farma&Friends, giunta alla quinta edizione. La serata si è svolta a Villa Miani: oltre 1.000 partecipanti e 60.000 euro raccolti. Farma&Friends è un’importante iniziativa di solidarietà e di affermazione dell’etica dei farmacisti, promossa Federfarma Roma ed Edra, con il supporto non condizionato di Teva.

Garanzia di solidarietà e amore

«Sono orgoglioso e onorato», ha affermato Vittorio Contarina, presidente di Federfarma Roma, commentando il successo dell’iniziativa. «La compattezza della categoria nei confronti della beneficienza ha fatto sì che anche la quinta edizione fosse un successo. È il valore umano a guidare ogni processo di miglioramento».

La cena, a cui hanno partecipato più di mille farmacisti, ha permesso la raccolta di quasi 60.000 euro. I fondi saranno devoluti a sostegno di due importanti iniziative: l’acquisto di un oftalmoscopio per l’Ospedale Oftalmico e il contributo a un progetto per i bambini malati di tumore al cervello del Bambin Gesù.

«Due progetti molto importanti che, grazie ai farmacisti, prenderanno corpo», ha spiegato Contarina ai microfoni di Federfarma Channel. «Una somma di denaro importantissima che fa di Farma&Friends un vero e proprio brand che è garanzia di beneficenza, di solidarietà, di amore».  Infatti, dalla prima edizione di Farma&Friends nel 2016, il totale dei fondi donati supera i 450.000 euro. Proprio in virtù del conclamato successo Marco Cossolo, presidente nazionale di Federfarma, ha auspicato che Farma&Friends possa diventare una iniziativa di respiro nazionale grazie alla costituzione di una fondazione che possa capitalizzare e promuovere il valore della solidarietà della farmacia.

Importante la presenza delle istituzioni, con il presidente della Regione Nicola Zingaretti, che ha rivolto un commosso ricordo a Osvaldo Moltedo, oltre a una significativa rappresentanza parlamentare. Il sottosegretario alla Salute Luca Coletto ha commentato: «Mi complimento con Farma&Friends non solo per la splendida serata, ma soprattutto per le finalità di questa manifestazione. Abbiamo restituito al territorio una parte dei proventi della farmacia a favore di opere di bene. La beneficienza verso i meno fortunati è una causa nobile a cui sono orgoglioso di contribuire».

(Visited 3 times, 1 visits today)