Cambio alla presidenza di Federfarma.co

Cesare Guidi, presidente della Cooperativa farmaceutica lecchese, sostituisce il dimissionario Guido Nocerino al timone della società di servizi. Dal consiglio di amministrazione i ringraziamenti al presidente uscente per il lavoro svolto

Cambio alla presidenza di Federfarma.co

Cambio di timone in Federfarma.co, la società di servizi che fa capo alle cooperative della distribuzione. Cesare Guidi, massimo dirigente della Cooperativa farmaceutica lecchese, sostituisce infatti alla presidenza Guido Nocerino, che lunedì ha rassegnato le dimissioni davanti al Consiglio di amministrazione. A comunicarlo è la stessa Federfarma.co con una nota diffusa nel giorno stesso: oltre a Guidi, entrano a far parte del consiglio di amministrazione Vittorino Losio, che affianca alla vicepresidenza Paolo Zanini, e Antonello Mirone, che prende la segreteria. Nella seduta, il Cda ha rivolto a Nocerino i più sinceri ringraziamenti per «l’importante e proficua attività svolta negli anni del suo incarico, determinante per il raggiungimento del ruolo di guida che la società ha assunto» nel settore del cooperativismo tra farmacisti.