Liste nozze e last minute entrano in farmacia

A Trieste nelle due comunali è possibile prenotare una lista regali per festeggiare nascite, battesimi oppure anniversari di matrimonio. Un'iniziativa "anticrisi" che privilegia il dono utile su quello di prestigio

Liste nozze e last minute entrano in farmacia

A Trieste la lista nozze sbarca in farmacia. L’iniziativa è delle due farmacie comunali di piazza Oberdan e viale XX settembre: chi, per esempio, deve festeggiare nascite o battesimi, può concordare nel punto vendita una lista regali per parenti e amici che comprende biberon, pannolini, giocattoli e prodotti vari per l’infanzia. Oppure ci sono le coppie di anziani che si preparano a festeggiare il 50esimo dal matrimonio: con la crisi che tira, i regali utili si fanno sempre più apprezzati.

L’idea fa il paio con un’altra iniziativa promozionale, quella del farmaco “last minute”, ricalcata sulle proposte di Andrea Segré e del suo “Last minute market”, il think tank “antispreco” che a Trieste ha fatto scuola: i medicinali che si avvicinano alla data di scadenza sono offerti al pubblico a prezzo scontato. I prodotti sui quali scatta la promozione non sono proprio sotto scadenza – assicurano nelle farmacie – e il last minute evita alla farmacia le spese di smaltimento.

Le iniziative commerciali delle due municipalizzate affondano le radici direttamente nell’assessorato alle Politiche sociali, da cui dipendono operativamente. L’obiettivo, infatti, è quello di accrescere nel tempo il fatturato delle farmacie (oggi attorno al milione di euro all’anno) per aumentare le entrate. E così, un fumetto all’ingresso dei due punti vendita ricorda che “Se compri nella farmacia comunale investi nei servizi pubblici e nei servizi sociali del tuo territorio”. In più, nelle vetrine delle due farmacie sono esposti i gadget realizzati nei centri diurni per disabili del Comune, che vengono distribuiti in omaggio ai clienti quando la spesa supera una certa cifra.

(Visited 9 times, 1 visits today)