Pharmaretail

Mercato
La redazione | 5 agosto 2015

Non è più molto lontano il giorno in cui ognuno potrà “stampare” il proprio farmaco nel dosaggio più opportuno e nella forma più adatta. L’Fda, l’ente regolatorio americano, ha infatti autorizzato per la prima volta l’immissione in commercio di un medicinale per le convulsioni prodotto con stampante 3d. «Il dispositivo» [.....]