Farmacia: tutti i trend dell’ultima settimana nell’emergenza Coronavirus

Farmacia: tutti i trend dell’ultima settimana nell’emergenza Coronavirus

Nell’ultima, e la più drammatica, settimana dall’inizio dell’emergenza del Coronavirus, le dinamiche della farmacia iniziano a presentare qualche differenza rispetto alle settimane precedenti. Dal monitoraggio di New Line Ricerche di Mercato emerge che nei sette giorni compresi tra l’1 e l’8 marzo, le vendite a livello globale rimangono stabili, e naturalmente molto superiori rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Tuttavia, assistiamo a oscillazioni di alcune categorie, come gli immunostimolanti, in calo dopo due settimane di forte crescita, o all’arrestarsi della corsa della vitamina C e all’aumento delle vendite nell’Etico.

Vediamo nel dettaglio che cosa è successo.

Globale

Etico

Buone le performance dell’Etico, che cresce nell’ultima settimana

 

Mascherine facciali

E le Mascherine facciali? Continua il calo delle vendite del prodotto che è ormai divenuto il simbolo di questo periodo, ma il tema degli approvvigionamenti rimane cruciale in una fase in cui domanda non riesce a soddisfare l’offerta. Nell’ultima settimana sono stati venduti 33.000 pezzi contro i 48.000 della settimana precedente.

 

 

Igienizzanti mani

Per quanto riguarda il mercato degli Igienizzanti mani vediamo che, anche in questo caso, l’ultima settimana ha registrato un calo che prosegue il trend della settimana precedente.

 

Immunostimolanti

Nel mese di febbraio gli italiani, nello sforzo di prevenire il contagio, hanno fatto scorta di immunostimolanti che sono per la prima volta in calo dopo due settimane di forte crescita. Le vendite della vitamina C, dopo due settimane di crescita, si sono stabilizzate.

 

Vitamina C

 

 

Dermocosmetica

Infine, per quanto riguarda la Dermocosmetica, osserviamo un leggero rialzo rispetto alle settimane precedenti. Dopo due settimane di calo, si osserva una ripresa del mercato dei Trattamenti viso che si assesta allo stesso livello del 2019, probabilmente anche grazie alla ricorrenza della Festa della Donna.

 

 

Trattamento viso

 

 

 

 

(Visited 678 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia