Dati GDO

Battuta d’arresto per il Personal Care nella GDO: è la prima volta dopo più di un anno

Il mese di agosto riporta le vendite in volume nella Distribuzione Moderna sui livelli del 2021, grazie al grande caldo ma anche al flusso di turismo dall’estero.

Gli italiani continuano però a privilegiare il Discount che catalizza la maggior parte dello sviluppo delle vendite a volume anche se trasferisce un’inflazione quasi doppia rispetto a quella che si registra nelle forme distributive «classiche». Continua a leggere

I prodotti stagionali, anche del Personal Care, mitigano il calo delle vendite nella GDO a maggio

Prosegue la corsa dei prezzi sul fronte dei mercati internazionali delle materie prime e non si arresta l’inflazione. Il Largo Consumo Confezionato nella Distribuzione Moderna sta trasferendo da qualche mese l’aumento dei costi sui prezzi finali, con evidenti ripercussioni sui volumi. E a maggio si registra un’ulteriore ascesa in tutti i comparti secondo i dati di IRI ricerche di mercato. Continua a leggere

Prezzi in accelerata e vendite in calo nella GDO, tiene ancora il Personal Care

L’escalation del conflitto Russia ed Ucraina continua a mantenere in tensione i mercati delle materie prime e delle forniture, contribuendo ad alimentare la corsa dei prezzi al consumo a livello globale. La situazione particolarmente complicata in cui si viene a trovare la Comunità Europea sta provocando la svalutazione dell’euro. Continua a leggere

Omicron fa balzare le vendite anche nella GDO

L’impennata pandemica degli ultimi due mesi del 2021 fa levitare anche i numeri della GDO.

Quarantene, positivi e nuove regole anticontagio frenano nuovamente il pieno ritorno dei comportamenti sociali agli standard pre-pandemici: resta perciò ancora in ambiente domestico una parte significativa dei consumi primari, normalmente soddisfatta nei canali del Fuori Casa. Il bilancio delle vendite LCC per il 2021 rimane quindi ampiamente positivo e superiore alle aspettative espresse precedentemente al manifestarsi della quarta ondata da Covid-19. Continua a leggere

Nella grande distribuzione prezzi in aumento, ma non per il Personal Care

La brillante risalita dell’economia italiana dopo lo tzunami del 2020 è ormai un fatto assodato: sono state riviste al rialzo le stime sui principali indicatori macroeconomici del 2021. L’inflazione continua il suo progresso e i consumi, con un congiunturale del +5%, raggiungono una crescita tendenziale importante (+14.4%). Continua a leggere

GDO: Discount e specialisti Casa e Persona i canali più dinamici del 2021, ma ora in leggera flessione

100 giorni per varare le riforme richieste dal Recovery Fund, nel frattempo i dati sulla ripresa del sistema economico italiano sono incoraggianti. I consumi raggiungono una crescita tendenziale importante (+14.2%). Ma l’inflazione aumenta, soprattutto a causa del rincaro dei prezzi del settore energetico. Continua a leggere

Ad aprile tengono ancora le vendite nella GDO e il discount si conferma il canale dominante

La permanenza dello stato di allarme pandemico e la gradualità dell’allentamento delle misure restrittive che ha spinto al mantenimento delle chiusure di bar e ristoranti fino al 25 aprile, ha fatto sì che le che le vendite dei prodotti di Largo Consumo nella distribuzione moderna abbiano continuato a beneficiare della migrazione in ambito domestico di parte dei consumi Alimentari. Continua a leggere

GDO: il boom dell’e-Commerce a un anno dalla pandemia continua, quali sono le prospettive?

Prima dell’emergenza sanitaria, nel largo consumo l’online rappresentava una forma di acquisto marginale, destinata a utenti molto digitalizzati. Il Coronavirus ha generato un balzo a tre cifre, ma il boom non solo non si è esaurito, ma ha continuato la sua corsa. Lo testimonia un recente studio studio della società di ricerche di mercato e analisi IRI, che ne ha analizzato l’evoluzione a più di un anno dallo scoppio della pandemia. Continua a leggere

GDO: cresce ancora ma mostra i primi segni di rimbalzo rispetto alle extra vendite del 2020. Va sempre forte il Discount, penalizzato il Personal Care

Il primo trimestre del 2021 non ha portato l’auspicato miglioramento della situazione dell’emergenza. I numeri ancora importanti della diffusione dei contagi, i ritardi nelle forniture e in alcuni casi della logistica della distribuzione dei vaccini, le serrate in quasi tutta Italia impediscono il recupero del sistema economico. Continua a leggere

Le restrizioni alla socialità continuano ad alimentare i consumi domestici, numeri buoni per la GDO anche a inizio 2021

Il nuovo report di IRI fa luce sulla situazione italiana nella grande distribuzione in questo inizio anno.

Anche questi primi mesi del 2021 sono ancora largamente influenzati dall’andamento della pandemia, fra restrizioni differenziate a livello geografico e timori per la diffusione delle nuove varianti virali: turismo, ristorazione e spettacolo restano i settori economici più in sofferenza. Continua a leggere

Quali sono state le principali tendenze nella grande distribuzione del 2020? Come influenzeranno l’immediato futuro?

Come è andato il largo consumo nell’anno del Covid-19? In un recente webinar a cui la società di ricerche di mercato e analisi IRI (link) ha invitato l’economista Gianpaolo Costantino, sono stati individuati i keytrends che si sono affermati nella grande distribuzione nell’anno che ha stravolto le nostre vite. Continua a leggere