Privacy

Gdpr, forte adesione alla piattaforma Farmaprivacy

Anche i farmacisti e le farmacie si sono dovute adeguare alle nuove norme europee sulla protezione dei dati personali, il cosiddetto regolamento Gdpr. Per aiutare le farmacie associate ad adeguarsi alle nuove norme, Federfarma ha messo a disposizione una piattaforma informatica e a oggi «sono circa 6.000 i colleghi che hanno ritenuto di sposare il progetto di Federfarma realizzato grazie alla piattaforma informatica Farmaprivacy», spiega Nicola Stabile, presidente di Promofarma «Questo ci entusiasma e ci responsabilizza e stiamo facendo di tutto per renderla fruibile a… Continua a leggere

Privacy e Internet delle cose per la salute

Braccialetti, smartwatch, cerotti intelligenti, lenti a contatto, holter cardiaco, pacemaker e defibrillatori cardioverter sono alcune delle tante applicazioni dell’Internet of Things in ambito sanitario, noto come Internet of healthcare Things (IoHT)[1][2].

L’utilizzo della tecnologia digitale per scopi di salute, tuttavia, pone delicati problemi di protezione dei dati. Ce ne parlano l’Avv. Monica Gobbato (Data Protection Officer) e il Dr. Danilo Lo Conti (Data Protection Specialist).

Secondo un’indagine svolta dalle Autorità Garanti, a livello globale risultano gravi le carenze di informativa sulle modalità di… Continua a leggere

Arriva un nuovo strumento per l’adeguamento al GDPR

A partire dal prossimo 25 maggio 2018, come noto, troverà piena applicazione il nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati (GDPR). CompuGroup Medical, in considerazione della delicatezza dell’argomento protezione dei dati in ambito sanitario, ritiene importante comunicare che la sua piattaforma CGM Data-Protect, strumento di supporto a Farmacia, Medico e Dentista nel processo di adeguamento alla normativa GDPR, è disponibile per tutti i professionisti della sanità che non abbiano ancora avuto modo di confrontarsi con l’argomento.

Cosa offre la nuova piattaforma

Produrre tutta la… Continua a leggere

Privacy e salute, la parola dell’esperto

L’Avv. Monica Gobbato (Data Protection Officer) e la Dottoressa Deborah Bettini (Data Protection Specialist) ci parlano del trattamento dei dati in ambito sanitario. Oltre ai dati personali comuni, vengono raccolti i cosiddetti dati particolari di cui all’art. 9 del Regolamento UE 2016/679, idonei a rivelare informazioni connesse allo stato di salute fisica o mentale passata, presente o futura dell’interessato e perciò considerati bisognosi di una tutela superiore.

Cosa dice la legge

Ai sensi del citato art. 9, il trattamento di tali dati è in primo… Continua a leggere

Privacy e Farmacie: breve guida al GDPR

A decorrere dal 25 maggio 2018, si applicherà  il Regolamento europeo 2016/679, cd. GDPR. Anche le farmacie, trattando dati personali, dovranno applicarlo: ecco in breve cosa cambierà rispetto al Codice della Privacy.

Nomina del Data Protection Officier (cd. DPO)

in base al GDPR Lalcuni titolari sono tenuti a nominare un DPO in via obbligatoria. Ciò vale per tutte le autorità pubbliche e tutti i soggetti pubblici, indipendentemente dai dati oggetto di trattamento, e per altri soggetti che, come attività principale, effettuino un monitoraggio regolare… Continua a leggere