Social Media Marketing

Social Media, consigli per la Farmacia

Tre italiani su cinque sono attivi sui social per quasi due ore al giorno. Un fenomeno in crescita: il numero di utenti di piattaforme social è oggi di 35 milioni, +2,9% rispetto all’anno precedente, con ben 31 milioni di persone attive su queste piattaforme da dispositivi mobili, un incremento del 3,3%.

I social più usati in Italia

YouTube e Facebook in testa seguiti da Twitter e LinkedIn su cui sono attivi rispettivamente il 32% e 29% della popolazione italiana, Snapchat che attrae un’utenza più giovane… Continua a leggere

I farmaci da banco arrivano sui social

Dal 5 ottobre scorso le aziende produttrici o responsabili dell’immissione in commercio del farmaco (di cui all’articolo 96 del decreto legislativo  24 aprile 2006, n. 219) possono fare pubblicità a medicinali di automedicazione e medicinali senza obbligo di prescrizioni anche su Facebook, Instagram e Youtube, come previsto nell’ultimo aggiornamento delle Linee guida del ministero della Salute (vedi linee guida).

Gli investimenti pubblicitari

Se si considera che in Italia 31 milioni di utenti usano Facebook ogni mese, 15 milioni sono interessati a temi… Continua a leggere

A Formamico premiata la passione della Farmacia Labrozzi

La scorsa settimana, a Formamico 2017, è stata premiata la pagina Facebook della Dottoressa Maria Antonietta Labrozzi per la continuità e il coinvolgimento che offre ai suoi “amici”. Siamo contenti di raccontarne la storia perché rappresenta un esempio concreto di come la gestione dei social media sia una fonte di contatto efficace con il pubblico.

Da un piccolo centro a migliaia di fan

Siamo a Petacciato in Molise, un contesto territoriale di poco più di 3.500 abitanti, dove si trova e opera la Farmacia Labrozzi… Continua a leggere

Comunicare online, controllo dell’efficacia

Proseguiamo il nostro percorso di esplorazione degli strumenti di valutazione delle nostre campagne online iniziato nel precedente articolo con una sintesi di come Facebook ci permette di monitorare il valore dei singoli post. Ora proseguiamo osservando come la reportistica del social network non sia sempre in linea con quella fornitaci da Analytics (lo strumento gratuito per l’analisi dei siti web gestito da Google) nel caso i nostri contenuti puntassero ad una pagina web, di un sito o blog.

Il valore dei post

Come accennato nel… Continua a leggere

Comunicare online, controllo dell’efficacia

Dopo aver affrontato nei precedenti articoli il tema della definizione del target, del piano editoriale e della programmazione di pubblicazione degli articoli utili ad estendere la nostra rete di influenza online, parliamo oggi di come si verifica il nostro lavoro di social media manager.

Sistemi di analisi

Lo strumento gratuito di controllo a nostra disposizione per la verifica dell’andamento della nostra pagina fan è Facebook Insight (da ora FbI).  Vediamo in pratica come si fa.

Facebook Insight

Una volta fatto il login in Facebook… Continua a leggere

Comunicare online, una pianificazione esemplificativa

Dopo aver affrontato la selezione delle tematiche e l’uso degli strumenti appropriati per capire gli interessi del pubblico, approfondiamo la questione della pianificazione editoriale andando a delineare le strutture base e i perimetri da rispettare.

I temi e il target: tiriamo le somme

Una volta stabilite le fonti di aggiornamento periodico e il tempo (o le risorse) che possiamo dedicare alla produzione diretta, vanno definiti di volta in volta gli argomenti di dettaglio da proporre ai lettori. Il consiglio è di tenere la produzione distribuita… Continua a leggere

Comunicare online, la scelta dei temi e il piano editoriale

Dopo una prima introduzione su tempi e modalità di pubblicazione dei contenuti questa settimana ci occupiamo della selezione dei temi, della costruzione del piano editoriale e sulla nostra capacità di intercettare gli interessi del nostro pubblico di riferimento.

Unire l’interesse personale con quello del pubblico

La costruzione di un piano editoriale per un presidio digitale ci impone una premessa: non possiamo solo valutare i nostri scopi e interessi ma questi vanno integrati con quello che, occupandoci di digitale, possiamo scoprire in anticipo su bisogni e… Continua a leggere

Comunicare online, la frequenza di pubblicazione in Facebook

Nel precedente articolo sulla comunicazione online attraverso i social media avevamo individuato i quattro parametri che determinano la possibilità che uno specifico post venga visualizzato o meno nella bacheca dei contatti legati alla pagina. Questi parametri sono la freschezza dei contenuti, il tema affrontato, il livello di interazione avuto da un determinato lettore nel passato e il grado di ingaggio esercitato dalla pagina nei sui confronti. Questa settimana andremo ad approfondire il primo: la frequenza di pubblicazione.

Quanto pubblicare

Il modello lettore/produttore di contenuti, secondo… Continua a leggere

Comunicare online, come funzionano le interazioni in Facebook

Lo strumento principale su cui ruota la comunicazione in Facebook è la timeline. L’idea che ci sia una finestra aperta sulle attività dei nostri “amici” che ci permette di seguirli tutti assieme è stato infatti uno degli elementi distintivi della piattaforma e uno dei principali motivi del suo successo. Alla base del social network vige un principio di “stanzialità”: non è necessario visitare le pagine di amici e gruppi alla ricerca di aggiornamenti ma sarà il sistema a segnalarci, nel nostro spazio, argomenti e temi… Continua a leggere