NutriAid – Campagna #1000GIORNIZEROFAME

NutriAid – Campagna #1000GIORNIZEROFAME

È difficile da credere, ma il futuro di un bambino può essere determinato ben prima del compimento del suo quinto anno di vita. Il devastante impatto della malnutrizione coinvolge più generazioni: una donna malnutrita avrà una gravidanza difficile, darà alla luce un bambino a suo volta malnutrito e non avrà latte a sufficienza per nutrirlo.

La Campagna #1000GiorniZeroFame rientra in un più ampio sforzo a livello mondiale per ridurre il tasso di incidenza della malnutrizione infantile e delle donne durante la gravidanza e l’allattamento. Nel mondo, ogni anno, muoiono più di 3 milioni di bambini sotto i 5 anni a causa della fame e il secondo Obiettivo di Sviluppo Sostenibile, “Fame Zero”, fissato dalle Nazioni Unite, resta ancora molto difficile da raggiungere entro il 2030.

I 1000 giorni sono fondamentali non solo per la salute del bambino e il suo sviluppo fisico, cognitivo e socio-emotivo, ma anche per la salute della mamma. La malnutrizione durante la gravidanza, che influenza la crescita fetale, può comportare uno scorretto sviluppo del feto, oltre a favorire l’insorgere di patologie che il bambino, se sopravvivrà, si trascinerà nella sua vita da adulto.


Come intervenire?

In generale, le azioni fondamentali realizzate durante i 1000 giorni sono:

  • promozione del monitoraggio dello stato di salute delle donne in gravidanza, con opportune integrazioni nutrizionali e vitaminiche, e dell’allattamento esclusivo al seno fino a 6 mesi e dell’allattamento integrato con alimenti complementari da 6 a 24 mesi;
  • realizzazione delle terapie mediche e nutrizionali per i bambini affetti da malnutrizione;
  • formazione su corretta alimentazione e igiene ambientale;
  • follow-up delle attività e della corretta messa in pratica dei Protocolli nazionali.

La Campagna, lanciata a febbraio 2016, ha l’obiettivo, in 3 anni (fino a febbraio 2019), di salvare la vita a 60.000 bambini e 30.000 mamme, in continuità con quanto fatto grazie alla raccolta tramite SMS solidale di 27.296,20 Euro dello scorso anno.

I fondi raccolti saranno distribuiti sui progetti in Burkina Faso, Chad, Kenya, Madagascar e Senegal.


Riferimenti per le donazioni

Inviando un SMS o chiamando da rete fissa al 45585 si può fare un’azione concreta per la salvare la vita di mamme e bambini malnutriti. Alla Campagna sono abbinati gli hashtag #1000GiorniZeroFame e #ZeroHungerChampion.

Per Info: Marco Bernascone – marco.bernascone@nutriaid.org 011-4368492 – www.nutriaid.org

(Visited 69 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia