Le farmacie Lloyds pronte a proseguire la sfida contro il Covid-19

Le farmacie Lloyds pronte a proseguire la sfida contro il Covid-19

La catena LloydsFarmacia, per affrontare questa nuova ondata di contagi da Sars-Cov-2, riprende lo slogan del lockdown della scorsa primavera #ANDRÀTUTTOBENE, con una serie di iniziative pensate da una parte a sostegno del sistema sanitario, dall’altra per mettere in atto tutele concrete in ambito di prevenzione e di sostegno, tra le quali una polizza Covid-19 e l’impegno a eseguire i test sierologici rapidi per gli studenti e le loro famiglie in Emilia-Romagna.

Sierologici per le scuole e una polizza per i malati

«L’emergenza Covid-19 ha cambiato molte cose e molto rapidamente», spiega a Pharmaretail.it Vincenzo Masci (nella foto), Direttore Acquisti e Marketing, del Gruppo Admenta Italia, spiegando quali iniziative sono in corso nelle farmacie della catena. «Tra l’altro, ha senza dubbio accelerato in modo esponenziale un uso più ampio delle nuove tecnologie e reso necessario incentivare le strategie digitali di accesso alla farmacia. Vanno in questo senso anche i servizi di consegna a domicilio, Farmacista on Line e Consulto medico h24, tutti accessibili con AppLloyds e finalizzati a incentivare aderenza terapeutica ed efficacia dei percorsi di cura». In quest’ultimo periodo, il ritorno della cittadinanza in farmacia, continua Masci, «non è ancora quello pre-Covid, per i motivi che possiamo ben comprendere, è quindi necessario integrare il servizio fisico e il presidio capillare del territorio con una proposta sempre più ampia di servizi on line».

Ora c’è una nuova sfida da affrontare: «È innegabile che il Covid-19 continui la sua sfida a livello nazionale e globale. Come LloydsFarmacia, non possiamo che valorizzare ogni proposta e servizio che offrano ai cittadini una maggiore tranquillità. Anche l’attività con UnipolSai va proprio in questa direzione. LloydsFarmacia è stata fin dalle prime fasi della pandemia vicina alle istituzioni, al servizio sanitario e ai cittadini e continueremo a farlo, con l’impegno di sempre, di cui ringraziamo i nostri farmacisti». LloydsFarmacia ha messo a disposizione delle gift card chiamate #ANDRÀTUTTOBENE Premium, che permettono al cliente di attivare polizze UnipolSai personalizzate per fasce di età, pensate per offrire tutele concrete, in caso di ricovero per Covid-19. Tutte le polizze includono, oltre alla copertura dell’assistito, anche la possibilità di assicurare gratuitamente un minore di 15 anni: figlio, nipote, amico di famiglia.

Inoltre, a partire dal 19 ottobre, in 44 LloydsFarmacia di Bologna, Modena, Parma e Sassuolo, sono attivi i test sierologici rapidi e totalmente gratuiti, per la ricerca degli anticorpi anti Sars-COV-2, nell’ambito della campagna di screening della Regione Emilia-Romagna. Nei primi giorni di attivazione dello screening, è risultata altissima la partecipazione dei cittadini.

«Abbiamo alle spalle e, nuovamente, davanti a noi, mesi che si preannunciano difficili. Ogni iniziativa che può contribuire alla prevenzione è per noi importante e da accogliere con l’impegno che ci sono propri, sul campo, quotidianamente», conclude Masci. «Contro il Covid-19, non è possibile abbassare la guardia e possiamo riuscirci solo insieme, in rete fra le varie competenze attive, con uno scrupoloso e continuo presidio del territorio».

(Visited 234 times, 1 visits today)