Settimana 41: il comparto commerciale in farmacia perde il 10% sul 2020 ma è colpa dei prodotti sanitari

Dati aggiornati al: 10 Ottobre 2021

Settimana 41: il comparto commerciale in farmacia perde il 10% sul 2020 ma è colpa dei prodotti sanitari

La fotografia di New Line RDM registra, nella seconda settimana di ottobre, un calo del -4% rispetto al 2020 e stabilità rispetto ai livelli del 2019. Il Farmaco Rx tiene e anzi guadagna + 0,5% rispetto allo scorso anno, mentre il Commerciale segna un -10% che risulta però essere in linea coi dati del 2019. Ma in particolare, osservando il trend al netto dei prodotti del mercato Sanitari, la flessione risulta molto più contenuta (-2,8%), indice del ruolo importante giocato dai Sanitari durante il primo anno di pandemia.

Nell’ambito del Farmaco su Prescrizione i Farmaci Cronici risultano in leggero calo (-1,4%) rispetto ai livelli registrati nel 2020; in continua crescita rispetto allo scorso anno gli Antibiotici, anche se la domanda continua a essere inferiore ai livelli del 2019. Il mercato degli Antipiretici risulta leggermente in calo negli ultimi sette giorni, ma permane posizionato su livelli superiori rispetto a quelli pre-Covid.

(Visited 12 times, 12 visits today)

GLOBALE

FARMACO RX

SISTEMA CARDIOVASCOLARE

ANTIPIRETICI RX

AUTOMEDICAZIONE

Il mercato dell’Automedicazione mostra questa settimana un trend del +0,4% rispetto al 2020 e vede ridursi il differenziale coi livelli precedenti alla pandemia. Bene rispetto al 2020 i mercati tipicamente legati alle sindromi simil-influenzali, come gli Antipiretici e i Prodotti per la Tosse, anche se posizionati ancora al di sotto dei risultati registrati nel 2019. La domanda di Vitamine e Immunostimolanti, al contrario, continua su livelli molto superiori rispetto ai livelli pre-Covid, ma in flessione rispetto al 2020.

Anche in questa settimana, non si arresta la crescita dei prodotti per l’Insonnia e Benessere Mentale rispetto al 2020: la domanda è sempre alta e ben al di sopra del periodo pre-Covid.

(Visited 12 times, 12 visits today)

INSONNIA E BENESSERE MENTALE

DERMOCOSMETICA

Settimana in flessione rispetto al 2020 per il mercato della Dermocosmetica e Igiene (-7,5%), ancora più marcata se confrontata con il periodo pre-Covid19. Non si riprendono i Trattamenti Viso, in forte calo rispetto al 2020 (-11,5%). Nel dettaglio, vanno male i prodotti che appartengono al mercato degli Idratanti e Protettivi Labiali e risultano in flessione anche gli Antietà.

Performance negative anche per i Trattamenti Corpo, che mostrano un trend del -6,9% rispetto al 2020 e allargano il differenziale con il 2019. In calo questa settimana sia gli Idratanti e Pelli Sensibili sia gli Anticellulite e Altri Trattamenti Corpo, mentre sono in crescita rispetto al 2020 i Trattamenti Speciali che continuano a posizionarsi su livelli più alti rispetto a quelli registrati nel 2019.

 

(Visited 12 times, 12 visits today)

TRATTAMENTI VISO

TRATTAMENTI CORPO

LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia

NL