A novembre ottime le vendite di prodotti legati alle patologie stagionali

A novembre ottime le vendite di prodotti legati alle patologie stagionali

Oggi disponibile la nuova versione di Mercati Ruggenti in cui la categorizzazione di New Line Ricerche di Mercato è stata affinata ulteriormente in una logica di funzione d’uso dei prodotti, arrivando a coprire l’intero assortimento delle farmacia, non solo nell’ambito cosmetico e dell’automedicazione, ma anche in tutte le altre aree merceologiche.
Questa impostazione è particolarmente utile perché consente di avere una visione più nitida dei trend emergenti, legati a performance significative a livello di mercati e brand.

Nel mese di novembre e migliori performance sono quelle dei Prodotti per la tosse che, complice la stagione invernale, evidenziano una buona crescita del fatturato (+4,2%) e stabilità rispetto alla performance registrata nello stesso mese dell’anno passato (+0,2%); la Veterinaria segue da vicino segnando un considerevole incremento del fatturato +11,6%. Sempre legati alle patologie stagionali troviamo i Prodotti per la gola (+2,7%), gli Analgesici (+2,8%), i Sali Minerali (+5,5% ed in controtendenza rispetto a quanto registrato nell’anno mobile terminante a novembre 2018) e i Decongestionali nasali (+3,4%). Chiudono la classifica ma con ottimi trend gli Antiacidi e Antireflusso (+11,4%) e le Vitamine (+12,8%).


Aziende best performer

Nel mese di novembre l’azienda che ottiene la miglior performance è Pfizer che mostra un notevole incremento nel mercato delle Vitamine seguita in seconda posizione da Pharmanutra nei Sali minerali; al terzo posto troviamo Menarini negli Antipiretici, seguita da Johnson&Johnson nell’Antiflatulenza. In quinta posizione si piazza Reckitt Benckiser negli Analgesici, seguita nuovamente da Pfizer ma questa volta nei Tonici. Dalla settima posizione e molto ravvicinate le une alle altre troviamo Galderma nei prodotti per l’Acne, Sanofi nel Riposo notturno e calmanti, Laborest nelle Articolazioni e Shedir Pharma nei Prodotti per la tosse.



Brand best performer senza nuove entrate

Nel mese di novembre Nurofen, tra gli Antipiretici, risulta essere il brand con la miglior performance tra quelli che nell’anno mobile non sono stati caratterizzati da nuovi lanci, seguito da Maalox (Antiacidi e antireflusso). Al terzo posto ritroviamo un altro Antipiretico in questo caso Vivin C, seguito da Bronchenolo (prodotto per la Tosse). Al quinto posto si piazza un altro Anticido e antireflusso, Gaviscon, seguito dal Collirio Thealoz. A seguire troviamo Lierac Premium (Antietà), Psyllogel Fibra (un Lassativo), Apoquel (per il trattamento dermatologico di animali) ed infine troviamo Betadine negli Antisettici e Disinfettanti.



Brand best performer con nuove entrate

In cima alla classifica dei brand contrassegnati da nuovi lanci negli ultimi dodici mesi terminanti a novembre 2018 troviamo le Vitamine BeTotal di Pfizer, in forte crescita rispetto allo stesso mese dello scorso anno. In seconda posizione troviamo il Prodotto per la tosse Bisolvon di Sanofi, seguito da due Sali Minerali, Sideral di Pharmanutra e Mag di Sanofi. In quinta posizione troviamo l’Antitraumatico Momendol di Angelini, seguito Stronghold di Zoetis (tra gli Endectocidi) e Cebion di Dompè (Vitamine). Il Tonico Polase di Pfizer si piazza all’ottavo posto, seguito da Asprina di Bayer. Chiude la graduatoria dei nuovi lanci Novanight, un prodotto per il Riposo notturno di Sanofi.