Ad agosto il mercato è stabile

Ad agosto il mercato è stabile

Ad agosto il mercato complessivo in Farmacia rimane sostanzialmente stabile rispetto allo stesso mese del 2017 sia in termini di fatturato (-0,6%) sia in termini di volumi (-0,3%). L’Etico segna una perdita a fatturato (-2,0%) ed un leggero decremento a pezzi (-0,8%) mentre il Commerciale cresce a valori (+1,4%) e rimane stabile a volumi (+0,3%).


ANALISI DEGLI INGRESSI

Anche l’analisi degli ingressi ci conferma la presenza di una generale dinamica di stabilità, dimostrata dal fatto che anche l’afflusso in Farmacia non cambia rispetto ad agosto 2017, come si evince dal -0,1% nel numero totale degli ingressi del mese. Il numero di scontrini medi per giornata lavorativa, invece, si riduce (-1,0%), a causa di un maggior numero di giorni lavorati (+1,0%). La performance media per scontrino è stabile a fatturato (-0,3%) e in leggera crescita a pezzi (+0,9%), concorrendo a determinare l’andamento complessivamente stabile del mercato in agosto.



(Visited 49 times, 1 visits today)

L’ANDAMENTO DEL FARMACO

Nell’ultimo mese la componente di Marca del farmaco Etico ha registrato un trend negativo sia a fatturato (-4,0%) sia a volumi (-1,4%); l’Equivalente invece torna a crescere, in particolar modo a fatturato con un +8,0%, ed in misura minore a volumi con un +1,2%.

Complessivamente il Farmaco senza obbligo di prescrizione cresce a valori (+1,4%) e rimane sostanzialmente stabile a volumi (+0,3%); i SOP sono allineati al risultati dell’agosto 2017 a valori (+0,2%) ma subiscono una perdita a volumi (-2,6%); d’altro canto l’OTC cresce a fatturato (+2,1%) nonostante un calo dei pezzi (-1,3%).



 

(Visited 49 times, 1 visits today)

L’ANDAMENTO DELL'EXTRAFARMACO

Anche ad agosto l’Extrafarmaco mostra trend positivi sia a valori (+1,4%) sia a volumi (+1,0%). Il comparto con la miglior performance risulta essere ancora una volta la Veterinaria che cresce sia a fatturato che a pezzi (+10,5% e +8,6%). Tra i comparti con la miglior performance si distinguono gli Integratori (+4,3% a fatturato e +2,3% a pezzi) ed i Dispositivi per la Protezione degli Apparati (+4,8% a fatturato e +4,1% a pezzi); anche i Sanitari hanno segno positivo ed ottengono un +1,2% a valori ed un +5,7% a volumi.  La Fitoterapia registra un trend positivo a valori (+1,6%) ma non a volumi (-0,2%), così come accade per gli Altri Alimenti Dietetici (+1,2% a valori e -1,2 a volumi) e per la Dermocosmesi ed Igiene (+0,2% a valori e -1,7% a volumi). Sempre fortemente negativa l’Omeopatia (-7,6% a valori e -8,7% a volumi).



(Visited 49 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia