Anche ad aprile mercato dinamico

Anche ad aprile mercato dinamico

Ad aprile il mercato della farmacia, rispetto ad aprile 2014, prosegue con i trend positivi che hanno caratterizzato, fino ad ora, il 2015. I risultati globali mostrano una crescita del 2,8% a valori e del 2,5% a volumi, determinata dal +2,2% a fatturato e +2,6% a pezzi dei prodotti etici e dal +3,8% a fatturato e +2,3% a pezzi dell’ambito maggiormente commerciale della farmacia.

(Visited 27 times, 1 visits today)

Scontrini, stabili ingressi e fatturato medio

B20150520-1


L’andamento complessivo degli ingressi, il cui numero cresce dell’1,7% rispetto all’aprile del 2014, è allineato con le performance generali del mercato della farmacia. Stabilità, invece, in termini di valore a pezzi e fatturato di ogni singolo scontrino e dell’affluenza media per ogni giorno di apertura.

(Visited 27 times, 1 visits today)

Farmaco, fascia C con il segno più grazie ai prezzi

B20150520-3


In aprile i farmaci mutuabili sono rimasti sostanzialmente stabili a valori rispetto allo stesso mese dello scorso anno (+0,2%) mentre hanno registrato una leggera crescita dell’1,4% a volumi. I farmaci non mutuabili perdono, invece, l’1,1% a pezzi nel mese mentre guadagnano il 3,4% a valori (risultato legato anche all’aggiustamento al rialzo del prezzo dei farmaci di fascia C avvenuto a gennaio 2015).

Ottime performance per il farmaco generico, che registra anche questo mese una crescita a valori a doppia cifra (+11,2%) e il +8,3% a volumi.

Rispetto all’aprile 2014 il farmaco senza obbligo di ricetta, Sop e Otc, mostra una totale stabilità in termini di pezzi venduti e un incremento a valori dell’ordine del 2,4% per i Sop e del 3,2% per gli Otc.

(Visited 27 times, 1 visits today)

Parafarmaco, tornano a correre fitoterapici e veterinari

B20150520-3


Il parafarmaco registra buone performance, crescendo nel suo complesso del 4,1% a fatturato e del 3,3% a pezzi. Al suo interno troviamo alcuni mercati che hanno ottenuto risultati particolarmente interessanti: innanzi tutto gli alimenti dietetici, che con una crescita del 6,5% a fatturato e del 2,9% a pezzi hanno mostrato un trend totalmente in linea con quello del mese scorso. A seguire si osservano buone performance per la dermocosmesi, la cui crescita a valori (+4,3% ) e a volumi (+6,3%) è trainata dai buoni risultati di tutti i suoi segmenti, ma in particolare dai segni positivi dei prodotti per i trattamenti viso,  per la pulizia del viso e i solari. In ottima crescita poi la fitoterapia (+8,4% a fatturato e +6% a pezzi) e la veterinaria (+7,3% a fatturato e +5,9% a pezzi), che questo mese torna a registrare segni positivi di maggior rilievo. Nell’ambito dei sanitari si evidenzia una crescita più contenuta a valori (+2%) e di maggior interesse a volumi (+4,9%); si osserva poi stabilità nei prodotti per l’igiene (+0,6% a fatturato e +0,2% a pezzi) e lieve calo nel mercato dell’omeopatia (-1% a fatturato e -3% a pezzi).

(Visited 27 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia