Aprile, il calendario sfavorevole non frena i best performer

Aprile, il calendario sfavorevole non frena i best performer

Il mese di aprile è stato caratterizzato da un andamento generalmente negativo, a causa essenzialmente delle dinamiche di calendario che hanno determinato un numero di giorni lavorativi inferiore rispetto allo stesso mese del 2016. In questo contesto sono pochi i comparti che si sono contraddistinti per le loro performance positive. I mercati di rilievo questo mese sono quello dei dispositivi per la protezione degli apparati, con una crescita del 6,3% a fatturato, a seguire i solari, in crescita del 3,1% e l’ortopedia che guadagna, sempre a fatturato, il 10,4% rispetto all’aprile del 2016.



Tab1

(Visited 40 times, 1 visits today)

Aziende Best Performer

In testa alla graduatoria delle aziende che nel mese hanno registrato le migliori performance troviamo Biotest Italia nell’ambito dei prodotti per l’automedicazione. A seguire si posiziona Ganassini nel mercato dei solari e GSK Vaccines ancora nei SOP/OTC. Nelle restanti posizioni della graduatoria si collocano Bouty e Fidia nell’ambito della medicazione, Italfarmaco negli integratori, Gekofar nell’automedicazione e Unifarco nella dermocosmesi e nei solari.



Graf1

(Visited 40 times, 1 visits today)

Brand Best Performer senza nuove entrate

I migliori con le migliori performance tra quelli che nell’anno mobile terminante ad aprile non sono stati caratterizzati da novità di mercato appartengono praticamente tutti all’ambito SOP/OTC. Troviamo infatti Forsteo di Eli Lilly, Imodium di Johnson&Johnson, Metformina di Teva, Zutectra di Biotest Italia, Zoely ancora di Teva, Vicks Sinex Aloe di Procter&Gamble, Fluimucil di Zambon e Ranexa di Menarini. L’unico prodotto in questa graduatoria appartenente ad un’altra categoria, quella della fitoterapia, è Neobianacid di Aboca.



Graf2

 

 

(Visited 40 times, 1 visits today)

Brand Best Performer con nuove entrate

La graduatoria dei brand che sono stati contrassegnati dalla presenza di nuovi lanci negli ultimi dodici mesi terminanti ad aprile 2017 vede la presenza di prodotti appartenenti a differenti mercati. Al primo posto troviamo i solari di Avene mentre al secondo e terzo due prodotti di automedicazione con l’Esomeprazolo di Mylan e Fexallegra di Sanofi. A seguire si posiziona Meritene nei dietetici e alimenti, ancora solari con la linea di Rilastil e poi la linea trucco Euphidra. Nelle posizioni successive gli integratori della linea GSE, la linea Bio Oil corpo di Chefaro Pharma e infine ancora dermocosmesi con il trucco di Avene e la linea Idealia antirughe di Vichy.



Graf3

 

(Visited 40 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia