Boots pharmaceuticals, il nuovo brand dell’Otc

Dal colosso della distribuzione una nuova linea di prodotti nell'area no prescription mirata sui disturbi più comuni, che coprono circa il 75% delle richieste del pubblico. Obiettivo, raggiungere 5mila farmacie in un anno

Boots pharmaceuticals, il nuovo brand dell’Otc
Si chiama Boots pharmaceuticals ed è il nuovo marchio che da giugno entra nel mercato della farmacie italiane, area del no prescription. La strategia commerciale del gigante guidato da Stefano Pessina e Ornella Barra è quello di offrire al pubblico – e a quello femminile in particolare – una linea completa di soluzioni contro i disturbi più comuni: influenza, raffreddore, problemi gastrointestinali, dolori generici, anche per uso pediatrico e così via. In sostanza, i prodotti a marchio Boots mirano a coprire il 75% circa dei bisogni del cliente medio, cui corrisponde il 70% delle vendite di Otc in farmacia.
Per quanto concerne la distribuzione, provvederà ovviamente la rete capillare di Alliance Healthcare. L’obiettivo, in particolare, è quello di raggiungere entro un anno cinquemila farmacie, mentre sul fronte promotion si segnala il lancio a settembre di un sito web e di uno strumento di autovalutazione del benessere, per stimolare e migliorare il dialogo fra farmacista e consumatore.
(Visited 26 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia