Cibi e salute, educazione in farmacia

Parte a luglio la campagna promossa da Abbott e Cia-Confederazione italiana agricoltori nelle farmacie di Firenze e Perugia. Un agronomo offrirà consigli e informazione su frutta e verdura e sulla più corretta alimentazione

Cibi e salute, educazione in farmacia

Stabilire un rapporto corretto, piacevole e consapevole con il cibo è l’obiettivo della campagna “In salute con gusto”, promossa dalla Cia-Confederazione Italiana agricoltori in collaborazione con Abbott, che si svolgerà a luglio nelle farmacie di Firenze e Perugia. Nei punti vendita, in particolare, sarà presente un agronomo della Cia che offrirà ai clienti consigli, suggerimenti, curiosità e aneddoti sull’alimentazione, assieme a un calendario sulla stagionalità di frutta e verdura. Sempre in farmacia sarà possibile consultare un opuscolo che contiene ricette nutrienti, facili da realizzare ed economiche.
Non va dimanticato che l’alimentazione ha un ruolo importante per aiutare l’organismo a reagire meglio davanti a patologie tipiche della terza età come insonnia, disturbi del comportamento, dell’equilibrio, dell’ipertensione e del malassorbimento, oltre a tassi di colesterolo e trigliceridi fuori norma che, se non tenuti sotto stretto controllo, possono degenerare in malattie più gravi.
«Grazie a questo programma» osserva Giuseppe Politi, presidente nazionale della Cia «è la prima volta che un agronomo abbandona il suo “habitat lavorativo” per offrire i suoi saperi al vasto ed eterogeno pubblico della farmacia».
La campagna “In salute con gusto” è on line sul sito www.programplus.it/insalutecongusto.

(Visited 15 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia