Comunicazione digitale, istruzioni per l’uso

Comunicazione digitale, istruzioni per l’uso

Il mercato della comunicazione digitale sta crescendo in modo rilevante con diffusa applicazione anche nel retail. Nei punti vendita ogni applicazione e sistema ha una sua collocazione e funzione, vediamo una sintetica panoramica offerta dal White Paper di  Newbay Media.


Il mercato

Il mercato della comunicazione digitale globale che riguarda schermi per la comunicazione di contenuti visivi e monitor interattivi, è in fortissima crescita e arriverà a quasi 30 miliardi di dollari nel 2024  (Grand View Research, Inc. | Market Research Report). La crescita riguarderà diversi settori e anche il retail.

Questo fenomeno nel retail è spiegato dalla coincidenza di diversi fattori, quali il bisogno dei punti vendita di competere con il commercio online, l’evoluzione tecnologica, la sempre maggiore diffusione degli smartphone e una nuova generazione di consumatori abituati ad applicazioni personalizzate.

Sia i consumatori sia i negozianti trarranno vantaggio da questa nuova esperienza nel punto vendita. Il consumatore potrà acquisire informazioni aggiornate e personalizzate con maggiore coinvolgimento e libertà d’interazione mentre il negoziante potrà fare comunicazione in modo flessibile, mettendo in evidenza promozioni diverse  in aree diverse, offrendo aggiornamenti costanti e descrivendo i servizi per i clienti.


Le funzioni della comunicazione digitale

Nella scelta di un sistema di comunicazione digitale è necessario scegliere un fornitore non solo di hardware ma anche di servizi per la gestione dei contenuti che possa offrire un’ampia varietà di sistemi, di tutti i formati con opzione interattiva ed elevata compatibilità software con il gestionale. Ogni sistema ha una sua funzione che sintetizziamo qui di seguito.

  • Grandi monitor FULL-HD in vetrina

Sempre più utilizzati dai punti vendita di piccole dimensioni per raggiungere il pubblico di passaggio della strada con messaggi visivi d’impatto, video, promozioni o comunicazione di brand esclusivi.

  • Monitor all’estremità dello scaffale

Stanno ad identificare la categoria dello scaffale e mettono in evidenza le promozioni che possono essere aggiornate automaticamente.

  • Monitor interattivi a scaffale

Incoraggiano il consumatore a scoprire l’intera gamma dei prodotti anche se non esposti a scaffale.

  • Piccoli monitor sul ripiano dello scaffale

Un sistema di dimensioni ridotte montato sul punto focale decisionale (all’altezza degli occhi)  raggiunge il pubblico in una modalità di massima prossimità.

  • Comunicazione visiva di benvenuto

Display digitali all’ingresso del punto vendita danno il benvenuto e informano sulle promozioni o sui messaggi del giorno.

  • Punti informativi o self-service multilingue

Monitor con contenuti che soddisfano i bisogni di un pubblico straniero, un utilizzo che diventerà progressivamente fondamentale soprattutto per i grandi centri abitati.

  • Videowall

Sono utilizzati principalmente per fare comunicazione pubblicitaria al momento del pagamento. I videowall sono composti da più elementi con bordi ridotti, di modo da offrire l’effetto di muro luminoso.

(Visited 41 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia