Da New Line e Federsalus nuova piattaforma dati

Da New Line e Federsalus nuova piattaforma dati

Una banca dati di oltre 27mila referenze di integratori e medical devices, riclassificate in base ai bisogni del consumatore, e una innovativa piattaforma per l’analisi dei fenomeni di mercato in tempo reale. Sono gli assi portanti di Goal_Integratori in farmacia, lo strumento di business intelligence che New Line ha presentato con Federsalus nella cornice del meeting “Visualize your World”, organizzato da Qlik il 25 novembre a Milano. Alla base del binomio c’è la convenzione firmata dalla società di ricerche e dall’associazione produttori, per mettere a disposizione delle aziende associate a Federsalus piattaforma e database a tariffe agevolate.

«La collaborazione con New Line realizza un obiettivo al quale stiamo lavorando da tempo» ha affermato Marco Fiorani, presidente di Federsalus «quello di disporre di un efficace strumento di business intelligence sviluppato sulle caratteristiche specifiche del nostro mercato per un decision making informato e consapevole a condizioni finalmente accessibili anche alle piccole e medie realtà che sono la maggioranza dei nostri associati. L’accordo con New Line prevede condizioni esclusive per gli associati , a scelta tra le diverse soluzioni di adesione al servizio. Naturalmente l’opportunità è anche quella di allargare lo sguardo a tutto il mercato healthcare, senza trascurare tutte le opzioni del consumatore».

Goal_Integratori in farmacia, in particolare, si caratterizza per rilevazione ad ampio raggio in grado di “catturare” con confidenza statistica anche prodotti con micro-volumi di vendita o distribuiti in maniera non uniforme sul territorio. Tra gli ulteriori i vantaggi del sistema, le risposte in tempo reale a tutte le domande di marketing e la possibilità dell’utente di disegnare, personalizzandolo, il proprio contesto competitivo ricomprendovi anche tutte le altre categorie presenti in farmacia, dai cosmetici ai farmaci.

«La banca dati» ha ricordato Elena Folpini, direttore operativo di New Line Ricerche di Mercato «è alimentata dai dati di vendita trasmessi mensilmente da più di 6mila farmacie». Grazie a queste rilevazioni, la società ha così potuto contribuire alle analisi di mercato con una prospettiva d’indagine del tutto nuova. «Osservare il mercato degli integratori soltanto in funzione della categoria di registrazione» ha spiegato Folpini «non fornisce un quadro esauriente del mercato. La nostra idea, invece, è di leggere i dati partendo dai driver che spingono il mercato, in modo da costruire tra i prodotti perimetri omogenei».

(Visited 27 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia