Digital signage, la risposta alla multicanalità

Digital signage, la risposta alla multicanalità

Il digital signage, o videocartellonistica digitale, può offrire al retail “reale” gli strumenti con cui costruire una shopping experience esclusiva e coinvolgente, come nessun sito web saprebbe assicurare. E’ l’indicazione che arriva da un articolo pubblicato sull’ultimo numero di Mark Up, la rivista di marketing per il retail, dedicato alle ultime frontiere del videoposter digitale. La constatazione di partenza riguarda i cambiamenti intervenuti nella configurazione del punto vendita, che si tratti di retail tradizionale o di distribuzione moderna: quasi inesistenti, perché a parte qualche sperimentazione di concept nella distribuzione organizzata (settore food), l’ultimo ventennio non ha visto grandi novità nella configurazione dell’ambiente di vendita.
Invece, ricorda l’articolo, oggi il retail è spinto all’innovazione soprattutto dalla concorrenza del web, che erode fette di mercato con la multicanalità dello showrooming: guardo e confronto i prodotti nel punto vendita, poi compro on line approfittando di sconti e bassi prezzi. Per rispondere, è in sostanza l’indicazione, occorre allora puntare anche sulla shopping experience, ossia sulla costruzione di un ambiente di vendita che proponga al cliente suggestioni emotive e messaggi sensoriali di fortissimo impatto. Ed è qui che possono incidere le ultime conquiste del digital signage: schermi digitali di dimensioni fino a poco tempo fa inimmaginabili (fino a 110 pollici), qualità delle immagini e dei colori di un realismo estremo. «La possibilità di disporre di grandi schermi con risoluzioni elevate e grande fedeltà cromatiche» si legge nell’articolo «simula un’ambientazione impossibile da realizzare con un allestimento statico». In futuro, in altri termini, si vedranno corner attrezzati per far vivere al consumatore un’esperienza emotiva equivalente a una vera e propria “prova prodotto”. La comunicazione sul punto vendita si farà sempre più sensoriale e la shopping experience diventerà una carta decisiva nella competizione multicanale.

(Visited 14 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia