Farmaci su prescrizione, mercato mondiale in crescita

Farmaci su prescrizione, mercato mondiale in crescita

Le previsioni del rapporto di EvaluatePharma “World Preview 2018, Outlook to 2024”, appena pubblicato e giunto alla undicesima edizione, mostrano che, a livello mondiale, le vendite di farmaci su prescrizione nel 2024 raggiungeranno 1,2 trilioni di dollari. Il mercato crescerà a un tasso di crescita annuale composto (Cagr) di oltre il 6 per cento.


Settore farmaceutico più stabile

Mentre ci si avvicina alla seconda metà del 2018, il settore farmaceutico sembra più stabile. L’incertezza politica che ha caratterizzato gran parte del 2017 potrebbe non essersi stabilizzata definitivamente, ma sta causando meno ansia al settore farmaceutico e ad altre industrie. Sono finiti i giorni in cui una presa di posizione politica sui prezzi poteva far perdere milioni se non miliardi ai gruppi farmaceutici.

L’area di crescita più rapida del panorama farmaceutico mondiale sarà quella dei farmaci orfani: si prevede che le malattie rare cattureranno il 20 per cento del mercato. A sostenere questa crescita il lancio di nuove cure, comprese terapie geniche e cellulari, nonché un maggiore accesso ai medicinali a livello globale.

La spesa per la ricerca e lo sviluppo è prevista al 16,9 per cento del fatturato generato dai farmaci da prescrizione nel 2024, in calo rispetto al 20,9 per cento del 2017, dato che suggerisce un’attenzione al miglioramento dell’efficienza nella ricerca e sviluppo o alla riduzione della spesa per implementare le pipeline.

Il settore oncologico continua a essere un driver chiave per l’industria, con una crescita prevista del 12 per cento dal 2017 al 2024.

Novartis sarà la principale compagnia di farmaci da prescrizione nel 2024 con un fatturato di 53,2 miliardi di dollari, davanti a Pfizer e Roche, che sono in competizione per il secondo posto.

Secondo l’analisi, i fattori che potrebbero frenare la crescita sono rappresentati da una più attenta politica dei rimborsi e dalla competizione probabilmente sottovalutata dei biosimilari e quella dei generici per alcuni dei maggiori prodotti del settore.

Il rapporto mostra che tra il 2018 e il 2024 ben 258 miliardi di dollari di vendite di farmaci branded saranno a rischio erosione a causa dell’ingresso sul mercato di generici e biosimilari.

Fonte: EvaluatePharma, leader di settore nell’analisi delle previsioni di consenso del settore biotecnologico e farmaceutico.

(Visited 28 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia