Firenze, dalle comunali un angolo per il diabetico

Firenze, dalle comunali un angolo per il diabetico

Sbarca in dieci farmacie comunali di Firenze “L’Angolo del Diabetico”, il progetto-pilota di Harmonium Pharma per una farmacia a misura di diabetico. L’obiettivo della partnership, spiega un comunicato dell’azienda, è quello di migliorare l’offerta di servizi dedicati ai pazienti attraverso prodotti specifici e il consiglio mirato del farmacista, anche attraverso l’organizzazione di giornate informative. «In questa fase» prosegue la nota «sono piu’ di 350 le farmacie in Italia coinvolte nel progetto», ma l’obiettivo è quello di allargare ulteriormente il network. «Abbiamo deciso di entrare nel canale delle farmacie, dove non era ancora presente un’offerta strutturata dedicata alle persone con diabete» spiega Ugo Cosentino, presidente di Harmonium Pharma «per facilitare una distribuzione più capillare di servizi e prodotti. Il diabetico si reca almeno una volta al mese in farmacia e questa prossimità non può essere limitata al semplice ritiro di una prescrizione, ma deve estendersi a un servizio più completo per migliorare la sua convivenza con la malattia». «Abbiamo sposato con entusiasmo il progetto di Harmonium Pharma» afferma Giulio Severi, amministratore delegato delle farmacie comunali di Firenze «perché consente di migliorare la vicinanza ai pazienti. Il farmacista oggi deve orientarsi sempre di più verso il servizio agli utenti, soprattutto ponendosi all’ascolto delle esigenze legate alla gestione delle patologie croniche e associando prodotti di qualita’ al fondamentale ruolo di consigliere e riferimento per la salute».

(Visited 24 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia