Generici, Teva acquisisce Allergan Generics

Generici, Teva acquisisce Allergan Generics

Nuova acquisizione nel settore farmaceutico. L’israeliana Teva Pharmaceutical Industries ha rilevato Allergan Generics, la divisione di farmaci generici di Allergan, per 40,5 miliardi di dollari in contante e azioni. Come si legge in una nota, Teva pagherà 33,75 miliardi di dollari in contante e azioni per 6,75 miliardi. In seguito all’operazione gli azionisti di Allergan controlleranno una quota del 10% in Teva. «La transazione si inserisce negli obiettivi strategici di Teva, nel settore generico e specialistico» ha detto l’amministratore delegato Erez Vigodman. Teva prevede che l’acquisizioni di Allergan Generics contribuirà per 2,7 miliardi di dollari all’Ebita del 2016, escludendo le potenziali sinergie. Stima inoltre di generare risparmi fiscali e sinergie sui costi per 1,4 miliardi di dollari all’anno, un obiettivo raggiungibile entro il terzo anno dalla chiusura dell’operazione.


L’acquisizione è stata approvata all’unanimità da entrambi i consigli di amministrazione e dovrebbe essere chiusa nel primo trimestre del 2016. Separatamente, Teva ha fatto sapere che in seguito all’accordo con Allergan, la società israeliana ritirerà l’offerta per la rivale Mylan. Teva aveva una capitalizzazione di mercato da 60 miliardi di dollari (escluso l’effetto sul titolo della notizia sulla fusione) e registra vendite di farmaci generici per 9,1 miliardi, circa il 12% del mercato globale, stando ai dati di EvaluatePharma.

(Visited 19 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia