Ims Health acquista Cegedim e cresce nell’It sanità

Ims Health acquista Cegedim e cresce nell’It sanità

Ims Health, leader mondiale nelle ricerche di mercato in campo farmaceutico, ha acquistato per 385 milioni di euro (circa 520 milioni di dollari) alcuni asset della francese Cegedim, azienda del settore Information technology specializzata nella gestione di database sanitari. L’operazione, in particolare, riguarderebbe la banca dati OneKey, che raccoglie i dati demografici dei provider in campo sanitario (contenente circa 40 milioni di records a livello mondiale) e la piattaforma di mobile intelligence Crm, rivolta alla forza vendite delle industrie farmaceutiche per le attività di marketing, con funzionalità anche cloud.
Nel 2013, le due aziende hanno generato insieme un fatturato di 424 milioni di euro, per utili prima delle imposte pari a circa 64 milioni. Le attività acquisite da Ims Health porteranno in case del gruppo 4.500 dipendenti in più, assieme a un consolidato know-how nelle tecnologie dell’informazione, nello sviluppo di software, data warehousing, applicazioni mobili e strumenti di business intelligence, nonché di analisi e servizi di implementazione. «L’offerta complementare di Cegedim» ha dichiarato Ari Bousbib, presidente e amministratore delegato di Ims Health «accelererà il nostro processo di sviluppo di servizi informativi e tecnologici. La combinazione globale di prodotti, tecnologia, infrastrutture e persone favorirà l’offerta di soluzioni integrate per i nostri clienti e consentirà una maggiore efficienza operativa».
L’operazione, che dovrà passare l’esame delle autorità regolatorie e antitrust di diversi Paesi, segue di qualche mese l’acquisizione – sempre da parte di Ims Health – delle attività pharma di Nielsen, che con tale cessione ha completamnete abbandonato il mercato farmacia.

(Visited 22 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia