Influenza, in arrivo i vaccini stagionali

E’ stata pubblicata in Gazzetta ufficiale la determina dell’Aifa che autorizza la commercializzazione dei vaccini per la stagione influenzale 2015-2016. I farmaci, registrati secondo procedura centralizzata Ema, sono l’Intanza (Sanofi Pasteur), Optaflu (Novartis) e Fluenz Tetra (Medimmune). «Il periodo destinato alla conduzione delle campagne di vaccinazione antinfluenzale» sottolinea l’Agenzia in una nota «è, per la nostra situazione climatica e per l’andamento temporale mostrato dalle epidemie influenzali in Italia, quello autunnale, a partire dalla metà di ottobre fino a fine dicembre».


La protezione indotta dal vaccino comincia circa dopo due settimane dalla vaccinazione e perdura per un periodo di sei-otto mesi per poi decrescere. Per questo, «è necessario sottoporsi a vaccinazione antinfluenzale all’inizio di ogni nuova stagione influenzale anche quando la composizione dei vaccini rimane invariata rispetto alla precedente stagione». Segnalare eventuali reazioni avverse sospette che si dovessero verificare dopo la somministrazione del vaccino, ricorda ancora l’Aifa, è «importante, in quanto contribuisce al monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale». Per questo l’agenzia regolatoria invita cittadini e operatori sanitari a farlo e ricorda che, a questo scopo, è anche disponibile anche un’app realizzata in collaborazione con la Federazione Italiana Medici di Medicina Generale (Fimmg).

(Visited 17 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia