Integratori e Otc davanti nei best di settembre

Integratori e Otc davanti nei best di settembre

Il mese di settembre è stato positivo per l’intera attività della farmacia ma vi sono alcuni comparti che si sono particolarmente contraddistinti per i risultati ottenuti. Nel confronto con settembre 2013 è da evidenziare innanzitutto la performance degli integratori, con una crescita a fatturato del 12,3%.

A seguire, con crescita ancora a due cifre, i prodotti per la protezione degli apparati (+12,6% a fatturato) e la veterinaria (+17,7% a fatturato) e in quarta posizione i prodotti erboristici e fitoterapici, che segnano un +9,8% a valori. Nelle restanti posizioni della graduatoria si trovano ben tre comparti del mercato dermocosmetico: il trucco, che segna buoni risultati anche questo mese (+18,9% a fatturato), la pulizia viso (+8,4% a fatturato) e finalmente, anche se alla fine dell’estate, i solari, che con un +7,3% a fatturato nel mese di settembre hanno contenuto le perdite. Altri comparti dalle performance interessanti sono quello dei sanitari, dell’ortopedia e dell’abbigliamento.



Tabella_1

(Visited 57 times, 1 visits today)

Best performer: fatturati in crescita anche a doppia cifra

Tabella_2


A settembre le aziende “best performer” hanno realizzato risultati davvero interessanti, con crescite sempre maggiori del 50% a fatturato. Al primo posto I.C.I.M. (Bionike, +54,2% a valori), in seconda posizione per un altro mese Dr.School’s (sanitari), con una crescita a tre cifre,  in terza posizione Sanofi (integratori), anch’essa con crescita a tre cifre.

Scendendo nella graduatoria troviamo Sifi nella protezione degli apparati, Galderma nell’Otc, Giuliani e Roger&Gallet in due diversi comparti dell’igiene. Ottimi risultati per quest’ultima azienda, che si è contraddistinta nel mese anche per le sue performance nei comparti dei prodotti per il viso e per il corpo.  Infine Omeopiacenza, ancora nel mercato degli integratori.

(Visited 57 times, 1 visits today)

Brand best performer: prevalgono gli Otc

Tabella_3


Il ranking dei brand che nell’anno mobile terminante a settembre non sono stati caratterizzati da novità di mercato è guidato da Momentact (+25,3% a valori), presente nel mercato degli Otc. Anche nel resto della graduatoria prevalgono prodotti di autocura (Gynocanesten, Mag2, Dicloreum antidolore, Froben gola, Cicatrene, Benexol), con l’eccezione di Elmex, brand legato all’igiene orale, e Stronghold e Advantix Spot On in ambito veterinario.

(Visited 57 times, 1 visits today)

Brand best performer: automedicazione sul podio anche nelle novità di prodotto

Tabella_4


Anche la testa della graduatoria dei brand con lanci di nuove referenze nell’ultimo anno è caratterizzata dalla presenza di prodotti appartenenti all’ambito dell’autocura: al primo posto troviamo infatti Voltaren Emulgel ed al secondo Enterogermina. A seguire prevalgono invece i brand appartenenti al mondo degli integratori: Bioscalin, Multicentrum, XLS, Kilocal e Longlife. Da notare che tutti questi prodotti sono da tempo presenti in farmacia ma nuove referenze sono state inserite all’interno della loro gamma. Infine, i restanti brand presenti nella graduatoria appartengono all’ambito dermocosmetico, che registra davvero buone performance nel mese sia a livello di comparto, che di aziende che di singoli brand: Defence nel trucco, Rilastil nei prodotti per il corpo e Liftactive in quelli per il viso.

(Visited 57 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia