La campagna informativa di Assofarm sulle controindicazioni dei vaccini

La campagna informativa di Assofarm sulle controindicazioni dei vaccini

Al via il terzo lancio della campagna informativa sulle vaccinazioni: nelle prossime settimane le farmacie comunali di buona parte dell’Emilia Romagna e del Nord-Est distribuiranno alla cittadinanza leaflet riguardanti le controindicazioni dei vaccini.

È comunque probabile, come già accaduto in occasione delle due precedenti edizioni, che il numero di farmacie aderenti aumenti lungo il corso della campagna.

L’iniziativa, promossa da Assofarm e dalle Farmacie comunali riunite di Reggio Emilia, è una risposta all’ondata di allarmismo sui presunti rischi dei vaccini nata l’autunno scorso e cresciuta nei successivi mesi sia sulla stampa generalista sia sui social network.

«Alcune controindicazioni sono oggettivamente vere – spiega Daniela Zanfi delle Farmacie comunali riunite di Reggio Emilia – e sono prese in considerazione dall’operatore sanitario attraverso un’intervista al paziente al momento della somministrazione del vaccino. Altre sono semplicemente generate da pregiudizi e false informazioni».

«La farmacia è il presidio sanitario più fisicamente vicino alla vita dei cittadini – afferma il presidente di Assofarm Venanzio Gizzi – e tutte le ricerche evidenziano la grande fiducia di cui godono i farmacisti presso l’opinione pubblica. Le farmacie comunali italiane vogliono sfruttare al meglio questo patrimonio di relazione, per diffondere nel Paese una cultura sanitaria consapevole e solida».

(Visited 16 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia