Nel mare piatto della farmacia solari controcorrente

Nel mare piatto della farmacia solari controcorrente

Nonostante il mese di maggio abbia visto il mercato della farmacia realizzare performance stabili rispetto allo stesso mese dello scorso anno vi sono stati alcuni comparti che, in controtendenza con l’andamento generale, hanno segnato risultati positivi. In particolare a spiccare è il segmento dei solari, che nel mese ha registrato un incremento a fatturato del 24,7%, molto maggiore del +5,6% realizzato nell’anno.

In crescita anche i prodotti per la protezione degli apparati, +9,6% a fatturato nel mese. Infine, segni positivi – e migliori delle medie annuali – per i prodotti per il viso (+2,7% a valori) e per la medicazione (+3,3% a valori).



MR20140624-1

(Visited 29 times, 1 visits today)

Aziende best performer: l'innovazione fa la differenza

MR20140624-2


A maggio le prime tre posizioni nel ranking delle aziende “best performer” sono occupate da marchi operanti nel comparto dei solari, che ha segnato ottimi risultati nel mese: Avene (+33,1% a fatturato), La Roche Posay (+28,6%) e Vichy (+28,3%). Anche in settima posizione ritorna un’azienda operante sempre nello stesso ambito, Istituto Ganassini, con un ottimo + 31,5% a valori. Nelle restanti posizioni troviamo imprese che fanno riferimento a comparti differenti tra loro: in quarta posizione Dr Scholl’s nei sanitari, con una crescita a tre cifre, seguita da I.C.I.M. nel trucco (+35,35% a valori) e da Pharmanutra negli integratori (+33,9% a valori). All’ottavo posto ancora Vichy, questa volta nel mercato del trucco (36,5% a fatturato), poi Caudalie con un +28,7% a fatturato nei prodotti per il viso e infine Sanofi, con una crescita del 90,5% nel mercato degli integratori. Quest’ultimo risultato è legato alla presenza di nuovi prodotti nelle linee Mag, Collvisc, Soluzione Schoum, Lisonatural, Magnesia e Enterogermina. E’ interessante osservare che tutte le aziende con performance di spicco nel mese hanno avuto un tasso di crescita delle loro referenze positivo ed elevato, segno di una buona attività d’innovazione. Da notare anche la prevalenza di aziende operanti nel dermocosmetico, mercato che nel mese ha registrato risultati particolarmente positivi (vedi Barometro della settimana scorsa).

(Visited 29 times, 1 visits today)

Brand best performer: Enterolactis al top tra le linee senza nuovi lanci

MR20140624-3


La graduatoria dei brand che – nei dodici mesi terminanti a maggio – non hanno goduto di novità di mercato è guidata da un integratore, Enterolactis (+13,4% a valori). A seguire la linea di solari di Avene (+35,6% a valori) e in terza posizione un Otc, Momentact (+10,7% a valori). Nelle restanti posizioni ancora quattro prodotti di automedicazione (Venaruton, Voltadol, Gynocanesten e Dicloreum antinfiammatorio locale) e la linea omeopatica Arnica di Guna. Buone performance anche per un altro integratore, Carovit, e per Benxol (Sop).

(Visited 29 times, 1 visits today)

Brand best performer: tra le linee con nuovi lanci prevalgono i "classici"

Immagine


La classifica dei brand che nell’anno mobile hanno registrato qualche nuovo lancio all’interno della loro gamma vede le prime dieci posizioni occupate in prevalenza da linee note e consolidate nel mercato della farmacia. Unica eccezione Velvet di Dr. Scholl’s, che ha rinnovato l’intero brand e rappresenta dunque una “new entry”.
Come nelle altre graduatorie, anche qui  ritornano prodotti del comparto dermocosmetico (Istituto Ganassini, I.C.I.M., Vichy), integratori (Sideral, Sustenium, Supradym), Sop (Daflon) e Otc (Fuifort), prodotti per la protezione degli apparati (Defence) e sanitari (Velvet). In alcuni casi si osservano trend in controtendenza rispetto alle performance negative dell’anno: Rilastil +18,1% a maggio e -1,3% nell’anno; Liftactive +17,7% in maggio e -15,8% nell’anno; Sustenium +19,7% in maggio e -8,5% nell’anno.

(Visited 29 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia