Olio d’oliva prebiotico, progetto in Trentino

Olio d’oliva prebiotico, progetto in Trentino

Mira alla vendita in farmacia e parafarmacia di una linea di olio extravergine d’oliva “prebiotico” l’intesa firmata nei giorni scorsi da Provincia autonoma di Trento, consorzio OlioCru e sindacati confederali. L’accordo, che prevede lo stanziamento di un contributo pubblico di 453 mila euro, getta le fondamenta di un progetto di ricerca condotto da OlioCru in collaborazione con la Fondazione Mach di San Michele all’Adige e diretto a studiare le caratteristiche nutrizionali dell’olio.  L’obiettivo è quello di lanciare sul mercato una linea di prodotti ad alto valore salutistico basati sull’olio dell’Alto Garda trentino, sotto il brand “preBIOil”. La stima, in particolare, è quella di arrivare entro il 2016 a vendite per più di 900 mila euro di ricavi.

(Visited 47 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia