Omeoimprese, Gorga (Guna) alla presidenza

Omeoimprese, Gorga (Guna) alla presidenza

E’ Giovanni Gorga, direttore Affari istituzionali di Guna spa, il nuovo presidente di Omeoimprese. A eleggerlo, martedì, l’assemblea dell’associazione (che riunisce le imprese operanti nel comparto dell’omeopatia e delle medicine complementari), riunita a Milano per il rinnovo del consiglio direttivo. Eletto ad ampia maggioranza, Gorga coprirà il nuovo incarico per i prossimi tre anni. «Sono orgoglioso e onorato» ha detto Gorga dopo lo scrutinio «è mia intenzione portare Omeoimprese ai più alti livelli, perché contribuisca a diffondere nel nostro Paese una vera cultura della medicina complementare, già utilizzata da circa 10 milioni di concittadini. Inoltre il rapporto di trasparenza e collaborazione con le Istituzioni sanitarie sarà un caposaldo del mio mandato».


L’omeopatia, ha detto ancora Gorga, «è una risorsa al servizio delle politiche sanitarie dell’intero Paese, e per essere sfruttata al pieno delle proprie potenzialità dev’essere ancor meglio conosciuta. Saranno tre anni di duro lavoro, molto impegnativi,  nei quali vogliamo arrivare a una Legge che finalmente regolamenti la formazione e la professione delle medicina complementare, la definizione del processo di rinnovo di tutti i medicinali omeopatici presenti sul mercato, e la costruzione di una vera e realistica conoscenza delle potenzialità dell’omeopatia da parte delle Istituzioni. Questi saranno i punti forti su cui impostare la mia presidenza».

(Visited 13 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia