L’andamento del Largo Consumo Confezionato

L’andamento del Largo Consumo Confezionato

Il trend delle vendite

Il Largo Consumo Confezionato, dopo alcuni mesi di difficoltà, rimbalza in positivo in ottobre «trascinato» da un ulteriore indebolimento dei prezzi. Si conferma il fatto che negli ultimi mesi il trend delle vendite è sostenuto da discount e drugstore: questo fatto condiziona anche l’andamento dei prezzi medi che accentuano il loro calo. Da notare tuttavia che anche Iper e Supermercati tornano moderatamente in positivo sulle vendite.


IRI_graf_1


Andamento dei prezzi

I mercati di Largo Consumo sono in deflazione (calcolata a parità di basket di spesa); ciononostante è ormai consolidato, all’interno di Iper, Super e Drugstore, il trend di upgrading del carrello della spesa (il consumatore continua a sostenere il costo del proprio carrello operando scelte di maggior valore) in parte favorito dalla debolezza dei prezzi all’offerta.


IRI_tab_2


La pressione promozionale

La pressione promozionale del Comparto è in lieve calo nel mese di ottobre.

IRI_tab_3

Per maggiori informazioni sull’andamento dei mercati di Largo Consumo Confezionato visita il sito IRI

(Visited 41 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia