Pagamenti, Guna firma il Codice Assolombarda

Pagamenti, Guna firma il Codice Assolombarda

C’è anche Guna tra le aziende che hanno aderito al Codice italiano pagamenti responsabili, il regolamento etico di Assolombarda dedicato specificamente al tema della regolarità dei pagamenti corporate. Aderendo al Codice, le aziende s’impegnano a rispettare i tempi di pagamento pattuiti con i loro fornitori e, più in generale, a diffondere una “cultura” virtuosa in materia di pagamenti puntuali, efficienti e trasparenti, incoraggiando l’adozione del Codice lungo l’intera filiera e combattendo così dall’interno del sistema industriale il problema della cronica crisi di liquidità delle imprese.
«Guna è sempre stata un’azienda responsabile in materia di pratiche di pagamento» ricorda una nota diffusa dall’ufficio stampa del produttore «poiché si impegna con costanza a rispettare i tempi di pagamento ai propri fornitori, a seconda delle specifiche scadenze, e sempre comunque nel più breve tempo possibile». Le politiche industriali e sociali dell’azienda, prosegue il comunicato, hanno garantito anche per il 2014 ottimi risultati: anche quest’anno l’azienda cresce dell’8% rispetto al fatturato dell’anno precedente, in controtendenza rispetto alla situazione generale di crisi che perdura da tempo, superando la soglia dei 60 milioni di euro di fatturato, e confermandosi – con 250 dipendenti, e prodotti distribuiti in 29 paesi del mondo – l’azienda leader in Italia nel comparto della creazione e distribuzione di farmaci di origine biologica.

(Visited 11 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia