Pool Pharma pronta a sbarcare nell’Otc

L'azienda di San Giuliano Milanese, ben posizionata nel mercato degli integratori, si appresta ad allargarsi in autunno al comparto dell'automedicazione. In vista il lancio di nove molecole, per tosse e influenza

Pool Pharma pronta a sbarcare nell’Otc

Pool Pharma, azienda milanese ben posizionata nel segmento degli integratori, si prepara a sbarcare nel segmento dell’automedicazione. In autunno, secondo quanto hanno anticipato recentemente alcuni fonti di stampa, con nove molecole indirizzate alla cura delle malattie del freddo (tosse e influenza). «Quello dei farmaci da banco è un mercato importante che vale 52 milioni di pezzi, dove vogliamo essere protagonisti» conferma Giorgio Pizzoni, presidente di Pool Pharma «in farmacia competiamo già nel mercato degli integratori testa a testa con colossi di dimensioni internazionali. Siamo una piccola-media azienda, 28 milioni di fatturato nel 2012, ma cresciamo velocemente e a doppia cifra: +15% nel 2012, +12% quest’anno». A trainare sono sopratuttto i due prodotti di punta dell’azienda, Kilocal e Mg.K Vis, collocati nel ricco segmento degli integratori: la crisi ne ha rallentato il passo ma siamo sempre il primo paese in Europa per consumi, con una spesa annuale di 1,6 miliardi di euro. «Il nostro è un mercato in profonda evoluzione. È il settore dello stare bene e dello stare in forma» continua Pizzoni «e noi non smettiamo di investire riuscendo così a proporre prodotti a una fascia sempre più ampia di persone».

(Visited 28 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia