Ripensare le modalità di interazione con il cliente attraverso il digitale

Ripensare le modalità di interazione con il cliente attraverso il digitale

L’emergenza Covid-19 ha ridisegnato le esigenze dei pazienti, mettendo le farmacie nelle condizioni di dover organizzare nuovi servizi in tempi brevi, come quello della consegna a domicilio durante il lockdown, che ha assicurato l’approvvigionamento di medicinali ai pazienti cronici e a chi doveva fronteggiare a domicilio patologie croniche.

In questa nuova fase, l’utilizzo di nuovi mezzi di comunicazione digitale, permette nuove opportunità di interazione con i clienti, come abbiamo già scritto in un altro articolo, ma anche tra colleghi.

 

Nuove modalità di accesso digitale alla farmacia

LloydsFarmacia, insegna del Gruppo Admenta Italia, con i suoi 260 punti vendita aperti sul territorio, ha messo a punto due nuove funzioni della AppLloyds. Si chiamano Farmacista online e Consulto medico H24 e sono operative dal 17 settembre, in linea con l’evolversi e il consolidarsi della progressiva integrazione dei servizi in farmacia e di quelli online, fruibili in piena comodità e sicurezza, anche da casa propria. Le nuove funzioni, infatti, si uniscono a quelle già operative tramite AppLloyds, che comprendono aderenza alla terapia, monitoraggio assunzione e scadenza farmaci, consigli su prevenzione e stili di vita, prenotazioni per servizi, eventi e giornate in farmacia.

«L’emergenza Covid-19 ha ulteriormente favorito un uso più ampio delle nuove tecnologie, accelerando in maniera esponenziale la necessità di incentivare le strategie digitali di accesso alla farmacia», afferma Vincenzo Masci, Direttore Acquisti e Marketing, Gruppo Admenta Italia, in una nota dell’azienda. «Agevolare le modalità di accesso del cittadino alla farmacia e alle terapie, incentivare l’aderenza terapeutica, in particolare per le cronicità, e l’efficacia dei percorsi di cura, risulta oggi più che mai necessario e centrale». Farmacista online è la nuova funzione gratuita che dà la possibilità di prenotare un consulto online, con un farmacista LloydsFarmacia. Chi desidera una consulenza seleziona una data e un’ora in cui si vorrebbe mettere in comunicazione con il farmacista, fornendo numero di cellulare, email e relativo consenso, riceve successivamente il link alla chiamata/consulto via mail o con un Sms dedicato. Il servizio, che non è finalizzato a diagnosi, è attivo dal lunedì al sabato dalle 8.00 alle 20.00. È invece in partnership con EuropAssistance, a condizioni agevolate, Consulta Medico H24, che prevede l’attivazione di pacchetti in abbonamento, per avere la consulenza di medici specializzati o di medicina generale.

Sfrutta le potenzialità digitali, ma per mettere in collegamento colleghi farmacisti, CompuGroup Medical (CGM), uno dei principale player del mercato dei software gestionali per farmacie, con PharmUP, la prima business community italiana dedicata ai farmacisti e ai professionisti del settore. Si tratta di una piattaforma digitale pensata per accompagnare tutti i farmacisti cioè titolari, direttori o collaboratori, nel percorso di crescita verso la farmacia digitale. PharmUp mette a disposizione dei suoi utenti un pool di contenuti formativi e informativi che trattano diverse tematiche legate al settore farmaceutico: update sull’attualità, interviste a colleghi e personalità rilevanti, video e articoli dedicati alla gestione del business e del cliente. La community non è dedicata ai soli clienti CGM, ma vuole essere uno strumento di crescita aperto a tutti, e si pone come obiettivo la creazione di una rete di scambio e di condivisione tra i farmacisti per favorire la comunicazione e la circolazione di “buone pratiche”.

(Visited 288 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia