Il sacrificio dei farmacisti

Il sacrificio dei farmacisti

Secondo gli ultimi dati diffusi dall’Istituto superiore di Sanità, sono oltre 16.650 gli operatori sanitari contagiati in Italia dal coronavirus. Un bilancio particolarmente amaro è quello delle vittime fra di loro: ad oggi 141 medici e 30 infermieri, a cui va tutta la riconoscenza degli italiani.

Ma tra le categorie particolarmente esposte ci sono anche i farmacisti. Sono stati in trincea fin dal principio dell’emergenza, unico presidio sanitario sul territorio e voce rassicurante per i cittadini. E il Covid-19, purtroppo, non ha risparmiato nemmeno loro: dall’inizio della pandemia sono stati infatti contagiati più di 400 farmacisti.

Il Corriere della Sera di giovedì 16 aprile ha voluto dedicare un tributo ai farmacisti vittime del Coronavirus. Alle otto persone che sono state ricordate nella pagina del quotidiano, vanno purtroppo aggiunti altri due nomi, che hanno perso la vita nei giorni successivi: Camillo Alinovi di Varese Ligure (SP), non più titolare da due anni e Fernando Marcantonio, fratello del vicepresidente di Federfarma Lombardia, titolare a Mariano Comense (CO).

PharmaRetail ha deciso di ripubblicare per i suoi lettori la pagina del Corriere della Sera in omaggio delle vittime e in segno di gratitudine a tutta la categoria.

 

Please wait while flipbook is loading. For more related info, FAQs and issues please refer to DearFlip WordPress Flipbook Plugin Help documentation.

 

(Visited 177 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia