Un fondo inglese per Doc Generici

Charterhouse Capital Partners ha rilevato da Apotex, Chiesi e Zambon il 100% dell'azienda genericista. Costo dell'operazione, secondo la stampa economica, tra i 300 e i 350 milioni di euro

Un fondo inglese per Doc Generici

Doc Generici, l’azienda produttrice di equivalenti finora controllata da Apotex, Chiesi farmaceutici e Zambon, passa interamente nelle mani del fondo inglese Charterhouse Capital Partners. Secondo fonti della stampa economica, l’operazione sarebbe stata conclusa a una cifra attorno ai 300-350 milioni di euro, ossia 7-8 volte l’ebitda (l’utile prima di interessi, imposte e tasse).

DocGenerici risulta attualmente il terzo operatore di mercato nel suo specifico comparto, con una quota del 15,3%. Si colloca inoltre al 22° posto a valori e all’ottato a volumi nella classifica delle industrie farmaceutiche italiane.

(Visited 47 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia