Un italiano su quattro a Natale acquisterà i regali on line

Un italiano su quattro a Natale acquisterà i regali on line

Sono il 26 per cento gli italiani che quest’anno dichiarano l’intenzione di acquistare tutti i regali di Natale on line, soprattutto se questo significa risparmiare tempo e denaro. È ciò che emerge dall’indagine annuale svolta su un campione di 1.000 italiani da Showroomprive.it , uno dei principali player in Europa nel settore delle vendite private on line. Tra coloro che hanno intenzione di acquistare on line la totalità dei regali natalizi, la maggior parte ricorre all’e-commerce per ottenere un risparmio di denaro (60 per cento) e di tempo (38 per cento), il 28 per cento è mosso invece dalla varietà di scelta che può trovare sul web, il 13 per cento, infine, lo fa perché si dichiara semplicemente un eCommerce addicted. Dalla ricerca, emerge inoltre che il 20 per cento di rispondenti dichiara la volontà di acquistare on line tutti i regali che potrà, ma non la loro totalità e il 18 per cento si affiderà all’e-commerce per circa la metà del proprio shopping natalizio. Per il 35 per cento degli intervistati la ricerca dei regali inizia a novembre, un 16 per cento comincia a muoversi in ottobre, l’11 per cento invece già a fine settembre, per trovare idee originali. Il 23 per cento, infine, comincia la ricerca la prima settimana di dicembre, il 9 per cento attende fino alla metà del mese, ma sono il 6 per cento i ritardatari che si apprestano ad acquistare i regali soltanto pochi giorni prima o addirittura la vigilia di Natale. Per quanto riguarda il budget per i regali, il 40 per cento degli italiani intervistati da Showroomprive.it ha intenzione di spendere tra i 150 e i 200 euro, il 31 per cento meno di 100 euro, il 10 per cento resterà intorno ai 250 euro e l’11 per cento investirà circa 300 euro. C’è poi un 7 per cento che pensa di spendere una cifra di 500 euro o più. Quando si tratta di quale regalo fare ai genitori, gli intervistati sembrano avere le idee chiare: sono gli articoli di moda, abbigliamento e accessori quelli più gettonati sia per le mamme (46 per cento) sia per i papà (42 per cento) seguiti dai profumi, che raccolgono rispettivamente un 28 per cento delle preferenze per le prime e un 26 per cento per i secondi. Andando nel dettaglio, per le mamme al terzo posto nella top five dei regali preferiti per queste feste si posizionano gioielli e bigiotteria (20 per cento) seguiti da decorazioni e articoli per la casa (17 per cento) e cosmetici (11 per cento). Per i papà invece in terza posizione si piazzano i prodotti tecnologici (17 per cento), seguono orologi (15 per cento), libri e film (13 per cento).

(Visited 12 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia