In crescita l’e-pharmacy Farmacosmo

In crescita l’e-pharmacy Farmacosmo

A dispetto della fase di rallentamento che sta vivendo il mercato dell’e-pharmacy e dell’e-commerce in generale, cresce la farmacia online Farmacosmo.

La società ha diffuso in un comunicato stampa i risultati dei primi nove mesi del 2022. Il numero di ordini cresce e si attesta a circa 340 mila, in aumento del 25% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Alla data del 30 settembre la piattaforma Farmacosmo ha pressoché raggiunto l’intero numero di ordini dell’anno precedente. Il numero di clienti aumenta del 22% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il numero dei clienti fidelizzati aumenta del 25%, contribuendo a più del 70% dei ricavi a conferma della fedeltà della base clienti di Farmacosmo.

I ricavi complessivi dei primi nove mesi si attestano a circa 46,5 milioni di euro, in crescita del 13% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Dati che non tengono conto dell’ulteriore contributo del portale ProfumeriaWeb, acquisito in data 29 settembre 2022.

Fabio de Concilio (nella foto), Presidente e Amministratore Delegato di Farmacosmo a commento dei dati ha detto: «Siamo molto orgogliosi dei risultati conseguiti nei primi nove mesi del 2022. La solidità e la robustezza di tutti i KPI del portale farmacosmo.it, in continuo miglioramento rispetto all’anno scorso, ci fanno guardare con fiducia al futuro, anche grazie alla nostra solida dotazione di liquidità a servizio delle strategie di crescita, sulle quali procede il lavoro del top management, a partire dalle linee condivise in IPO, a partire dall’integrazione del quick commerce su tutto il territorio nazionale. Il 29 settembre abbiamo completato l’acquisizione di ProfumeriaWeb: siamo già al lavoro col nuovo management, formatosi in Farmacosmo, per incrementare ordini, ricavi e carrello medio, ottimizzare costi e processi e far leva sulle numerose sinergie già individuate.»

(Visited 97 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia