New Line Ricerche di Mercato a Cosmofarma 2024

New Line Ricerche di Mercato a Cosmofarma 2024

“Nuove opportunità di analisi del mercato della farmacia” è il titolo del primo dei due appuntamenti in cui New Line Ricerche di Mercato sarà presente a Cosmofarma 2024.

Il convegno è in programma venerdì 19 aprile alle ore 14:00 (sala Farma Room-Padiglione 30).

Nel corso dell’incontro è prevista la presentazione di una ricerca che mette in relazione i dati dei sensori, strumenti di rilevazione dell’audience molto sofisticati ideati da New Line DS, con il dato di vendita generato dallo scontrino e che offre una visione a tutto tondo dei bisogni e i comportamenti delle persone che entrano in farmacia.

 

A Cosmofarma, New Line lancerà inoltre in anteprima due servizi innovativi per il monitoraggio real time del sellout in farmacia: Phast Daily e Phast Weekly.

Phast Daily rappresenta un’assoluta novità nel settore perché è il primo servizio di rilevazione giornaliera delle vendite in farmacia. L’azienda presenterà anche una versione ampliata del suo storico servizio Phast Weekly che offre il dettaglio geografico o definito “su misura” per il cliente.

Abbiamo chiesto a Vera Majoros, New Business Lead di New Line Ricerche di Mercato, di darci qualche anticipo delle novità che verranno presentate a Cosmofarma.

 

Il primo dei vostri convegni si chiama “Nuove opportunità di analisi del mercato della farmacia”. Perché avete scelto questo titolo?

Prima di tutto ci tengo a dire che siamo molto contenti di tornare a Cosmofarma con tante novità.

New Line è cambiata molto negli ultimi anni, come dimensioni sicuramente perché siamo in costante crescita, ma anche perché siamo sempre di più una presenza attiva nelle manifestazioni di settore.

Venendo al titolo, l’abbiamo scelto perché dal continuo scambio coi nostri partner emerge in modo nitido l’esigenza di una lettura sempre più profonda di layers diversi. Negli ultimi anni abbiamo investito molto nello sviluppo di nuove tecnologie e mi riferisco non solo a quelle che sono visibili ai clienti, ma soprattutto di quelle che “dietro le quinte” permettono di elaborare in modo sempre più funzionale enormi quantità e complessità di dati.

Nel nostro appuntamento di venerdì a Cosmofarma siamo quindi felici di condividere alcune nuove soluzioni che aggiungono dimensioni nuove ai servizi che offriamo già al mercato. Consumatore, velocità e granularità saranno quindi il filo conduttore dell’intervento del 19 aprile.

E a proposito di consumatore, di cliente paziente della farmacia e di comportamenti di acquisto, abbiamo voluto esplorare qual è il tasso di conversione tra chi entra in farmacia ed effettivamente compra e abbiamo realizzato una ricerca molto innovativa in collaborazione con New Line Digital Signage che presenteremo nel nostro intervento.

 

A Cosmofarma presenterete anche per la prima volta i nuovi servizi Phast, tra cui Phast Daily. Perché avete deciso di introdurre nel vostro portfolio un servizio di rilevazione del sell out giornaliero?

Phast Daily nasce da un’esigenza chiaramente manifestata dai nostri clienti: abbiamo constatato che il tempo in cui l’industria ci chiede i primi risultati, anche solo parziali, dell’efficacia dell’avvio delle varie iniziative (comunicazione, esposizione, taglio prezzo etc) si è ridotto. Non perché i nostri partner siano diventati impazienti ma perché è sempre essenziale poter prendere decisioni veloci rispetto a un’iniziativa: se continuarla, se rimodularla e questo si può fare solo se la trasmissione dei dati è immediata.

Negli ultimi anni, oltre ad allargare il nostro panel, ci siamo concentrati sullo studio e sviluppo di nuovi strumenti interni che consentono di utilizzare i dati puri con maggiore completezza. Il nuovo campione Phast non solo ci permette di consolidare il servizio tracking settimanale classico ma aggiunge nuove dimensioni di analisi che condivideremo a Cosmofarma.

 

Recentemente avete lanciato PHARMA PARADE, una classifica che integra i dati di sell out con la spinta promozionale. Ne parlerete a Cosmofarma? 

Sì, PHARMA PARADE è uno strumento nuovo che nasce grazie alla collaborazione con QBerg, realtà molto nota che si occupa di price intelligence.

Volantini e campagne web sono oggi una vetrina importante ma anche un drive to store per i retailer e per le aziende produttrici. In alcuni mercati la farmacia deve far fronte anche a una concorrenza extra canale. Diventa quindi importante avere una visione sull’assortimento e sui prezzi nei vari canali ma anche all’interno di volantini e campagne web, appunto. Oggi il consumatore ha molti più strumenti per confrontare i prezzi e per informarsi delle offerte rispetto al suo marchio/prodotto preferito o rispetto a un mercato di interesse.

Insieme a Qberg vogliamo offrire strumenti all’industria farmaceutica e ai network per governare meglio anche la strategia legata a questi aspetti.

 

New Line sarà a Cosmofarma anche sabato 20 aprile alle ore 12.00 (Spazio Innovazione-padiglione 25) con il convegno “Scontrini e carte fedeltà fotografano il cliente della dermocosmetica in farmacia”.

Viki Nellas, R&D Lead New Line Ricerche di Mercato, presenterà una ricerca commissionata da Cosmetica Italia e realizzata in collaborazione con E-Fidelity che indaga le caratteristiche del consumatore della dermocosmetica in farmacia attraverso l’analisi dello scontrino e delle carte fedeltà.

(Visited 438 times, 1 visits today)